Oggi vi lascio la prima idea per utilizzare l’impasto semintegrale di cui vi ho parlato qualche giorno fa. Queste focaccine, dorate fuori e sofficissime all’interno, sono ideali da gustare da sole, ma sono perfette anche da farcire, al posto del pane.
Io le ho lasciate semplici e le ho condite solo con un po’ di olio, ma volendo le potete arricchire con  olive, wurstel o pomodorini, a seconda dei vostri gusti.

focaccine semintegrali

INGREDIENTI (per circa 20 focaccine):
impasto semintegrale
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
3 cucchiai di acqua

Una volta preparato l’impasto semintegrale seguendo la ricetta e averlo fatto lievitare bene, dividerlo in tante palline più o meno della stessa grandezza, schiacciarle leggermente con le mani e disporle su una teglia rivestita di carta forno. Lasciare lievitare le focaccine in forno spento per altri 30 min e nel frattempo in una ciotolina emulsionare bene con una forchetta l’acqua e l’olio extravergine. Trascorsi i 30 min, con le dita creare delle fossette sulle focaccine, spennellarle bene con l’emulsione di acqua e olio e lasciarle riposare per altri 15 min. Infornarle poi, in forno già caldo, a 200° per circa 15-20 min, o comunque fino a che non si saranno dorate in superficie.