Oggi vi lascio la ricetta per una delle mie preparazioni salate preferite, sia da preparare che da mangiare ovviamente 🙂 Questa focaccia, sofficissima all’interno, ma con una deliziosa crosticina dorata all’esterno, è perfetta da gustare da sola, ma non essendo troppo bassa, si presta benissimo anche ad essere tagliata e farcita con salumi e affettati. Facile da preparare, questa focaccia ha la particolarità di essere realizzata con solo 1 g di lievito, ovviamente i tempi di lievitazione sono più lunghi, ma il risultato è eccezionale 🙂

focaccia morbida

INGREDIENTI:
500 g di farina 0
250 ml di acqua tiepida
1 g di lievito di birra
15 g di sale
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 cucchiaini di zucchero

Per condire
3 cucchiai di acqua
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale grosso

In una ciotola capiente mescolare la farina con il lievito e lo zucchero, unire poi l’olio, l’acqua, per ultimo il sale e mescolare ancora. Trasferire l’impasto su un piano infarinato e lavorarlo con le mani per almeno 10-15 min, aggiungendo pochissima farina se necessario (l’impasto dovrà risultare bello morbido). Una volta ottenuto un impasto elastico ed omogeneo, rimetterlo nella ciotola con un filo d’olio, coprirlo con un canovaccio e farlo lievitare per 6-7 ore. Una volta lievitato, adagiare l’impasto nella placca da forno, unta con l’olio, allargarlo con le mani delicatamente e metterlo in forno spento a lievitare per un’altra ora. Trascorso questo tempo, con le dita fare dei buchi sulla superficie della focaccia e distribuire l’emulsione di acqua e olio e il sale grosso a piacere. Far riposare la focaccia per altri 30 min, dopodiché infornarla a 200°, forno ventilato e cuocerla per 20 min circa, o comunque fino a che non risulterà ben dorata in superficie.

focaccia morbida