Ideali per una cena informale e come gutoso antipasto, questi fagottini sono realizzati con l’impasto della pizza e racchiudono un buonissimo ripieno a base di pomodoro, funghi freschi e scamorza. Sofficissimi, si possono tranquillamente congelare e riscaldare all’occorrenza e rimangono morbidi e filanti come appena sfornati.

fagottini di pizza ai funghi e scamorza

INGREDIENTI (per una ventina di fagottini):
pasta per la pizza
passata di pomdoro
300 g di funghi champignon
400 g di scamorza dolce
un rametto di prezzemolo fresco
olio
sale

Preparare l’impasto per la pizza e lasciarlo lievitare per almeno tre ore. Nel frattempo mettere i funghi champignon puliti e affettati sottilmente in una padella con un pò di olio e il prezzemolo fresco. Salarli e farli cuocere per 15 min circa, fino a che non risulteranno cotti e ben asciutti.
Riprendere l’impasto lievitato, dividerlo in una ventina di porzioni, stenderle con il matterello e farcirle con un cucchiaio di passata di pomodoro, condita con un filo di olio extravergine d’oliva, un pò di funghi cotti e qualche cubetto di scamorza. Chiudere i fagottini unendo al centro i quattro angoli come se fossero dei pacchettini e disporli su una teglia rivestita di carta forno. Lasciarli riposare una mezz’oretta, spennellarli infine con l’ olio extravergine d’oliva e cuocerli in forno caldo a 200° per 15 min circa. Servirli caldi o tiepidi.

fagottini di pizza ai funghi e scamorza