Pura golosità…non saprei come altro descrivere queste crostatine! 🙂 Realizzate con una friabile pasta frolla al pistacchio, vengono cotte in bianco e farcite dopo la cottura, in modo che la Nutella e la crema di pistacchio rimangano morbide e cremosissime.  Provatele perché sono davvero la fine del mondo!

INGREDIENTI (per 8 crostatine):
225 g di farina 00
100 g di pistacchi tritati finemente
150 g di zucchero
150 g di burro
1 uovo e 1 tuorlo
un cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale

Per farcire
Nutella qb
crema di pistacchio qb

In una ciotola lavorare il burro con lo zucchero e il pizzico di sale fino ad ottenere una crema. Unire l’uovo e il tuorlo e mescolare bene.

Aggiungere anche il pistacchi tritati finemente e la farina con il lievito e impastare il tutto con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Una volta pronta la pasta frolla al pistacchio, stenderla con il matterello e ricavare 8 dischetti da disporre negli appositi stampi per crostatine., mentre con l’impasto che avanza, fare i biscottini che serviranno per guarnire le tortine (potete usare la formina che preferite).

Con una forchetta bucherellare il fondo delle crostatine, in modo che non si gonfino in cottura, dopodiché infornarle a 180°, forno ventilato, per 15 min circa.

Una volta cotti, lasciare raffreddare i gusci di frolla e toglierli poi dagli stampini. Riempire ogni crostatine con un cucchiaio di Nutella e uno di crema di pistacchio e con una forchetta variegare le due creme.

Guarnire infine le tortine con i biscottini prepararti in precedenza.

CONSERVAZIONE
Le crostatine al pistacchio variegate alla Nutella si conservano benissimo per 2-3 giorni a temperatura ambiente.