Oggi vi lascio una ricetta facilissima per preparare una crostata tipica autunnale, ricca di mele. Un guscio di friabile pasta frolla che racchiude un morbido ripieno di mele…buonissima nella sua semplicità 🙂

INGREDIENTI:
Per la frolla
250 g di farina
125 g di zucchero
125 g di burro
1 uovo
un cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale

Per la farcitura
3 mele grandi
3 cucchiai di zucchero di canna (più un pochino per guarnire)
il succo di mezzo limone

In una ciotola lavorare il burro morbido con lo zucchero e il pizzico di sale, fino ad ottenere una crema. Unire anche l’uovo e mescolare bene.

A questo punto aggiungere anche la farina con il lievito, trasferire l’impasto su un piano infarinato e impastare il tutto velocemente (l’impasto non va scaldato troppo con le mani) fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Coprire la pasta frolla con la pellicola e farla riposare in frigo una mezz’oretta.

Nel frattempo sbucciare le mele, tenerne una da parte e tagliare le altre due a pezzettini. Metterle in una pentola con lo zucchero di canna e il succo di limone e cuocerle a fuoco medio per 10 min, non di più, perché non dovranno sciogliersi.

Riprendere la pasta frolla, stenderla su un foglio di carta forno e versare all’interno le mele cotte. Prendere la mela tenuta da parte, tagliarla a fettine sottili e distribuirla sulla superficie.

Completare la crostata con le classiche striscioline, guarnire con una spolverata di zucchero di canna e infornarla a 180°, forno ventilato, per circa 25 min.

Una volta cotta, lasciarla raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo.

CONSERVAZIONE
La crostata di mele si conserva 2-3 giorni a temperatura ambiente.

ALTERNATIVE
Potete arricchire il ripieno anche con uvetta o frutta secca a piacere.