I chocolate crinkles sono quei favolosi biscotti americani, morbidissimi e umidi all’interno, molto molto cioccolatosi! Oggi ve li propongo in versione adatta a chi ha problemi di intolleranze, perché non è affatto vero che non si possono realizzare buonissimi e golosi dolci senza glutine. Questi biscotti ne sono la prova 🙂

INGREDIENTI (per una ventina di biscotti):
150 g di cioccolato fondente
50 g di zucchero
50 g di burro
100 g di farina senza glutine
1 uovo
3 cucchiaini di lievito per dolci
abbondante zucchero a velo per l’esterno

Con le fruste elettriche sbattere l’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungere il cioccolato e il burro sciolti insieme e sbattere ancora. Unire anche la farina senza glutine con il lievito e mescolare il tutto.

Coprire l’impasto con la pellicola e farlo riposare in frigo per almeno 3 ore (meglio ancora tutta notte).

Fare poi delle palline e passarle bene in abbondante zucchero a velo, in modo da ricoprirle interamente.

Disporre i biscotti sulla teglia rivestita di carta forno ben distanziate tra loro e infornare a 180° per 10 min (non di più! dovranno risultare ancora morbidi).

Farli raffreddare completamente prima di spostarli dalla teglia e servirli.