Quella che vi propongo oggi è una dolce ricetta per preparare delle bellissime e golose brioche di Pasqua. Perfette da preparare in questi giorni, o magari da servire a colazione la mattina di Pasqua, si preparano molto facilmente e sono rese colorate e allegre dagli ovetti confettati, quei golosissimi ovetti di cioccolato, ricoperti dalla glassa colorata.
Profumatissime, buone e colorate, queste brioche a forma di nido, sono perfette per rallegrare la colazione 🙂

brioche nido con gli ovetti

INGREDIENTI (per 4 brioche medie):
PAN BRIOCHE SOFFICISSIMO SENZA UOVA
2 cucchiai di latte
2 cucchiai di acqua
zuccherini
ovetti confettati

Preparare il pan brioche senza uova e lasciarlo lievitare per circa 3 ore. Una volta lievitato dividerlo in 4 parti e suddividere ciascuna porzione in altre 3 parti. Allungare le 3 parti e intrecciarle tra di loro, formando così una treccia. Unire i due lati della treccia ottenendo una sorta di ciambella e ripetere l’operazione per tutte e 4 le brioche. Adagiare le brioche su una teglia rivestita di carta forno, spennellarle con acqua e latte mischiati insieme e mettere al centro una pallina di carta stagnola (così facendo le brioche non perderanno il buco in cottura). Lasciarle lievitare per un’altra mezz’ora in forno spento, decorarle poi con la granella di zucchero e cuocerle a 180° per circa 20 min. Una volta cotte, lasciarle raffreddare completamente prima di guarnirle con gli ovetti confettati.
Le brioche si conservano tranquillamente per qualche giorno, chiuse in un sacchetto per alimenti.

brioche nido con gli ovetti