Qualche giorno fa vi ho lasciato la ricetta dei buonissimi blonde brownies, in versione classica con il cioccolato fondente. Oggi ve li ripropongo, in un’altra variante, con i mirtilli rossi essiccati, le nocciole e tanti pezzetti di cioccolato bianco, un abbinamento che io adoro nei biscotti. Golosissimi, croccanti fuori e morbidi dentro sono davvero pazzeschi! 🙂

blonde brownies ai mirtilli, cioccolato bianco e nocciole

INGREDIENTI:
2 uova
100 g di burro
2 tazze di farina 00
2 tazze di zucchero di canna
100 g di mirtilli rossi essiccati
100 g di cioccolato bianco
50 g di nocciole tritate
2 cucchiaini di lievito per dolci
un pizzico di sale

In una ciotola mescolare la farina con il sale e il lievito. Unire il burro fuso, le uova e impastare il tutto. Per ultimo aggiungere anche il cioccolato bianco spezzettato, i mirtilli rossi essiccati e le nocciole tritate e lavorare il composto fino a che gli ingredienti non si saranno ben amalgamati. A questo punto trasferire l’impasto su una teglia rivestita di carta forno e con le mani dargli una forma rettangolare (senza schiacciare troppo perché in cottura tenderà ad appiattirsi). Infornare a 180° e cuocere per 25 min circa.
Una volta cotto l’impasto, lasciarlo intiepidire prima di tagliare a quadretti. I blonde brownies si conservano benissimo per più giorni chiusi in una scatola di latta.

blonde brownies ai mirtilli, cioccolato bianco e nocciole