I candy cane sono i classici bastoncini di zucchero americani, solitamente bianchi e rossi. Io oggi ve li propongo sempre in versione bicolore, ma realizzati intrecciando insieme la pasta frolla classica con quella al cacao. Golosi e molto carini, sono perfetti da gustare a colazione o merenda, ma data la loro forma, potete utilizzarli anche per decorare l’albero di Natale, appendendoli ai rami.

biscotti candy cane al cacao

INGREDIENTI:
200 g di farina 00
100 g di burro
100 g di zucchero
2 cucchiai di cacao
1 uovo
un cucchiaino di lievito per dolci
una bustina di vanillina
un pizzico di sale

In una ciotola mescolare la farina con lo zucchero, il lievito, il pizzico di sale e la vanillina. Aggiungere il burro morbido a tocchetti e impastare fino ad ottenere un composto sbriciolato. A questo punto unire anche l’uovo e lavorare il tutto con le mani. Dividere la frolla in due parti e in una aggiungere il cacao, lavorandola bene fino a che non si sarà perfettamente amalgamato. Dividere entrambe le paste frolla in tante palline e allungarle formando dei serpentelli. Intrecciarli a due a due (una strisciolina al cacao e una bianca) e curvare poi la parte in alto, per ottenere la forma del candy cane.
Disporre i biscotti su una teglia rivestita di carta forno e cuocerli a 180° per circa 20 min. Una volta cotti, lasciarli raffreddare e conservarli poi in una scatola di latta. Si mantengono benissimo per più giorni.