Crea sito

Pesto di Peperoni

Avete mai mangiato il pesto di peperoni??? Bhè che dire è eccezionale e se lo avete assaggiato sicuramente lo sapete già…se invece non lo avete mai assaggiato è il momento per rimediare !!!
Io lo adoro! Premetto fin da subito che io amo i peperoni, attendo infatti sempre con molta gioia la stagione estiva per iniziare a cucinarlo e mangiarlo, insieme a tutti gli altri prodotti tipici estivi.
Il pesto di peperoni è una di quelle cose che preparo subito e spesso.
Io, verso la fine dell’estate, ne preparo delle grosse quantità che poi metto in vasetti di vetro piccolini e congelo, in questo modo ho delle monoporzioni di pesto di peperoni pronte per l’inverno.
Lo uso per condire la pasta ovviamente ma anche per preparare delle buonissime bruschette, stendetelo su qualche fetta di pane tostato e capirete cosa intendo!
Insomma è venuto il momento di procedere e di prepararlo, io ho già l’acquolina in bocca e voi?
Vediamo insieme i pochissimi passaggi da seguire, vi stupirete per l’estrema facilità!

Pesto di peperoni
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3 Persone

Ingredienti

  • 1peperone rosso
  • 1peperone giallo
  • 50 gnoci
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP
  • 6 fogliebasilico
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1aglio piccolo
  • q.b.pepe
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Per preparare il tuo pesto di peperoni:

    1. Lava i peperoni

    2. Cuoci i peperoni al forno in questo modo sarà più semplice eliminare la buccia.
    Metti i peperoni interi su una leccarda foderata con carta da forno; cuocili in forno statico preriscaldato a 200° per circa 20-25 minuti.
    Ti accorgerai quando sono pronti perché la buccia si sarà annerita.
    A questo punto spegni il forno e lasciali intiepidire.

    3. Tirali fuori dal forno e con le mani stacca la buccia, sarà semplicissimo, verrà via solo sfiorandola.

    4. Elimina anche il torsolo centrale e i semini

    5. In un mixer metti il parmigiano e le noci e frulla il tutto fino ad ottenere una polvere-

    6. Aggiungi anche il basilico (lavato), il pepe, il sale, l’aglio piccolo (se non ti piace puoi ometterlo) e l’olio e frulla leggermente.

    7. Aggiungi ora anche i peperoni e continua a frullare fino ad ottenere una crema

    Et voilà! Il tuo pesto di peperoni è pronto, lo hai assaggiato? È buono vero?!!!

    Io lo adoro, lo uso per condire la pasta o anche delle bruschette, ora ti lascio, goditi il tuo pesto di peperoni e noi ci rivediamo alla prossima ricetta!

    Buon Appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.