Crea sito

Panna Cotta al Mandarino

Questa Panna cotta al mandarino è un dessert molto delicato. Si prepara in pochissimi passaggi e il profumo di mandarino riempirà la vostra cucina e farà venire l’acquolina in bocca a tutti.
é da preparare con un pò di anticipo perchè deve riposare in frigorifero per qualche ora.
Il colore acceso, il gusto delicato e fresco, il profumo che sprigiona e l’accoppiata un pò particolare; sono i tratti distintivi di questo dessert, perfetto come fine pasto.

panna cotta al mandarino
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzioni3 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 mlPanna fresca liquida
  • 40 gZucchero
  • 4 gGelatina in fogli

Per la gelatina di mandarino:

  • 10Mandarini
  • 1 cucchiaioZucchero
  • 4 gGelatina in fogli

Preparazione

  1. Per prima cosa mettete i fogli di gelatina (quelli che servono per preparare la panna cotta) in una ciotola con acqua fredda e mettete da parte.

    In un pentolino scaldate la panna liquida e aggiungete lo zucchero. Mescolate per far sciogliere lo zucchero e poi spegnete la fiamma e aggiungete la gelatina, mescolate con cura e quando tutta la gelatina si sarà sciolta potete versare la panna cotta all’interno di stampini o bicchierini monoporzione, avendo cura di lasciare un pò di spazio dal bordo, che servirà per la gelatina di mandarini.
    Riponete le monoporzioni di panna cotta in frigorifero per far rassodare.

    Lasciate in frigorifero almeno 3 ore.

    Nel frattempo preparate la gelatina al mandarino: mettete in acqua fredda la gelatina e spremete i mandarini, versate poi il succo in un pentolino, portare sul fuoco, a fiamma bassa, aggiungete lo zucchero e mescolate. Quando si sarà sciolto lo zucchero, aggiungete la gelatina e fate raffreddare un pochino.

    Non appena si sarà raffrescata un pò la gelatina, tirate fuori dal frigorifero la panna cotta e versateci sopra la gelatina al mandarino, su ogni monoporzione.

    Riponete nuovamente in frigorifero e fate riposare per altre 3 ore almeno.

    Servite la panna cotta al mandarino fredda, magari decorando con qualche spicchio di mandarino in superficie.

    Buon appettito!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.