Crea sito

Focaccia con semi di Sesamo

Avete presente quel buon profumino che si diffonde in casa quando in forno si sta cuocendo una pagnotta di pane o una focaccia? Ecco, io lo adoro.
Mi trasmette una bellissima sensazione di pace e tranquillità, di casa insomma.
Così la giornata di oggi; una tipica giornata invernale: fredda, grigia e nebbiosa, mi ha dato il pretesto perfetto per ricreare quell’atmosfera che solo una focaccia (o pane) in forno mi sa dare, in particolare, oggi ho preparato la mia focaccia con semi di sesamo, volete prepararla anche voi?

focaccia con semi di sesamo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione8 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 20 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina di grano duro
  • 80 mlOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoSale
  • 2 cucchiainiSale
  • 7 gLievito di birra secco
  • 350 mlAcqua tiepida
  • q.b.Semi di sesamo

Preparazione

  1. Per preparare la Focaccia ai semi di Sesamo, innanzitutto scaldate l’acqua in un pentolino. Versate poi, la farina sulla spianatoia con la classica forma a fontana, o se preferite versatela in una ciotola, create un “buco” al centro in cui andrete ad aggiungere lo zucchero, il sale e il lievito di birra secco e un pò di semi di sesamo (io ne ho messi circa 70 g). Aggiungete l’olio e iniziate ad amalgamare gli ingredienti, servendovi, all’inizio, di una forchetta. Aggiungete poi, poco a poco, l’acqua e continuate ad impastare.

    Una volta che avrete creato un impasto liscio e morbido ponetelo all’interno di una ciotola leggermente infarinata e copritelo con un canovaccio lasciando che l’impasto lieviti per bene (meglio se lo riponete in un luogo caldo, io per esempio metto una piastra sul fornello e accendo la fiamma, sopra alla piastra pongo la ciotola che non deve essere di plastica altrimenti si scioglierebbe, lascio che la piastra si intiepidisca, poi spengo la fiamma, così arriverà un bel caldino all’impasto e lieviterà molto meglio, oppure potete riporlo nel forno con la lampadina accesa).

    Quando l’impasto si sarà raddoppiato (serviranno circa 45 minuti), rivestite di carta forno lo stampo che preferite poi stendetevi l’impasto e fatelo lievitare ancora un pò, una mezzoretta circa.
    Ungete leggermente la superficie della vostra focaccia con un filo di olio e stendetelo con le mani, e se gradite, versateci sopra altri semi di sesamo e un pizzico di sale. Ponete la focaccia nel forno finché non sarà ben dorata in superficie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.