Crea sito

Coppette alle Pesche

Quante volte ti capita di avere voglia di un bel dolce ma di non avere il tempo o la voglia per prepararlo? A me capita spessissimo…sono estremamente golosa, anche troppo, ma purtroppo il tempo non sempre è di aiuto…e quindi eccole qui, queste coppette alle pesche sono nate proprio per questi momenti e per non lasciare mai che la voglia di dolce rimanga insoddisfatta!
Dai vediamo insieme come si prepara questo dolce, così facile da realizzare e così veloce che vedrai che ti salverà in molte situazioni! Lo puoi preparare mentre si sta cuocendo la cena per avere un fine pasto dolce e goloso oppure per una merenda gustosa a metà pomeriggio! Che dici, ti può piacere? Dai prepariamolo insieme!!

Coppette alle pesche
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni4 Coppette

Ingredienti

  • 170 gricotta
  • 200 gyogurt bianco naturale non zuccherato
  • 2pesche
  • 10 gburro
  • 10 gzucchero

Preparazione

  1. Per preparare le tue coppette alle pesche:

    1. Versa in una ciotola lo yogurt (non zuccherato) e la ricotta e mescolali velocemente con una frusta a mano. Se vuoi, puoi aggiungere un cucchiaino di zucchero a velo, se preferisci un dolce più…dolce.

    2. Taglia a pezzettini una pesca e aggiungila nella ciotola con yogurt e ricotta

    3. Mescola tutto e versa nelle coppette monoporzione che hai scelto

    4. Taglia a spicchi o pezzetti l’altra pesca

    5. In una padellina antiaderente versa il burro e accendi la fiamma per farlo sciogliere e, una volta sciolto, aggiungi i pezzetti (o spicchi) di pesca e lo zucchero.

    6. Mescola e fa cuocere a fiamma bassa per circa 6-7 minuti mescolando spesso.

    7. Metti le fettine di pesca caramellate in cima alle tue coppette poi riponi tutto in frigorifero.

    Ecco fatto, in men che non si dica il tuo dolce è pronto per essere gustato, puoi mangiarlo subito o tenerlo in frigo per 2-3 giorni al massimo, coprendo le coppette con della stagnola per evitare che prendano gli odori del frigorifero.

    Buon Appetito o…Buon Dolce!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.