Crea sito

Cestini di Peperone

Adoro l’estate con le sue verdure colorate, saporite e infinitamente versatili.
Oggi mi sono dedicata ai peperoni e li ho cucinati in tanti modi diversi perchè ne avevo davvero una gran voglia. Una delle ricette che mi è piaciuta di più sono stati questi cestini di peperone che ho realizzato utilizzando alcuni avanzi, tutti ingredienti che adoro, come per esempio le melanzane e i pomodori secchi…ingredienti che vorrei avere freschi tutto l’anno.
Comunque ora, tornando al piatto, vi mostro come ho realizzato questi cestini, vi assicuro che sono davvero semplici da realizzare e molto buoni!

cestini di peperone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2 persone

Ingredienti

  • 2peperone
  • 2melanzane
  • 1aglio
  • 4pomodori secchi
  • q.b.basilico
  • 10noci
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Per preparare i tuoi cestini di peperone:

    1. Per prima cosa lava i peperoni e asciugali poi disponili su una leccarda foderata con carta forno e infornali per circa 20-30 minuti, fino a quando la superficie non si sarà leggermente bruciacchiata.

    2. Una volta pronti toglili dal forno e falli raffreddare

    3. Nel frattempo metti l’aglio e un filo di olio di oliva in una padella, poi taglia a dadini le melanzane e aggiungile nella padella. Fai cuocere e sala a piacere.

    4. Asporta la calotta del peperone, eliminando anche i semini interni poi spellali e tagliali a metà

    5. Taglia finemente i pomodori secchi e il basilico e trita le noci.

    6. Quando le melanzane sono cotte versale in una ciotola e aggiungi anche i pomodori secchi, il basilico, le noci e un filo di olio poi mescola.

    7. Disponi i peperoni sulla leccarda del forno con la cavità rivolta verso l’alto e riempili con il ripieno.

    8. Inforna a 180° per circa 20 minuti.

    Una volta pronti puoi aggiungere un altro pò di granella di noci sulla superficie.

    Buon Appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.