Crea sito

Burgher di Fagioli

Questi burgher di fagioli sono veramente molto buoni. Realizzati con ingredienti di origine vegetale, sono perfetti anche per i vegani.
Sono una valida alternativa ai classici burgher di carne o alle polpette vegetariane. Io li abbino ad una insalata e qualche pomodorino, poi, ovviamente, non devono mancare delle salsine come per esempio la salsa messicana piccante o anche una semplice maionese.
Sono facilissimi da realizzare!

Burgher di fagioli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniDosi per 6 Burgher

Ingredienti

  • 300 gFagioli borlotti già cotti
  • 50 gCipolla
  • 1 spicchioAglio
  • 200 gPatate lessate
  • 1 cucchiaioPrezzemolo
  • 3 cucchiaiPangrattato
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Se parti dai fagioli secchi (che io preferisco rispetto a quelli acquistati al supermercato già cotti) ricordati di metterli in ammollo per 10 ore circa e poi di cuocerli in abbondante acqua non salata per due ore.
    Se invece utilizzi i fagioli acquistati già cotti, scolali dalla loro acqua e sciacquali sotto l’acqua corrente.

    Cuoci le patate (io le ho cotte al vapore, ma puoi anche farle bollire, in questo caso lascia la buccia, e una volta pronte pelale e falle intiepidire.

    ———————————————

    1. Versa nel contenitore del mixer i fagioli e le patate tagliate a pezzetti. Aziona le lame ma non esagerare a frullare il composto, lascialo un pò grossolano*. Versa il contenuto in una ciotola.

    2. In un pentolino fai saltare in un pochino di olio una cipolla tritata molto finemente e uno spicchio piccolo di aglio anch’esso tritato molto fine. Quando si saranno rosolati, spegni la fiamma e aggiungili nella ciotola con fagioli e patate.

    3. Aggiungi il sale, un filo di olio, il pepe, il prezzemolo e il pangrattato.

    4. Mescola per amalgamare tutti gli ingredienti.

    5. Rivesti con carta forno la leccarda poi inizia a formare i burgher con le mani e adagiali sulla leccarda. Continua così fino ad esaurire il composto. Al termine, versa sui burgher di fagioli un filo di olio d’oliva e inforna a 180 gradi fino a doratura della superficie.

    Una volta sfornati, saranno molto morbidi, falli intiepidire, in modo che si solidifichino un pochino e poi potrai servirli.

    *Se li frulli troppo otterrai una crema, a quel punto sarà un pò difficile formare i burgher, ma non è un problema insormontabile, utilizza un cucchiaio per prelevare il composto e metterlo sulla leccarda del forno, una volta li, sempre con l’aiuto del cucchiaio, potrai dargli la forma corretta, poi cuocili in forno e una volta tirati fuori saranno morbidissimi, ma non temere, aspetta qualche minuto e pian piano che inizieranno a intiepidirsi si solidificheranno.

    Buon Appetito!

  2. burgher fagioli
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.