Pasta al forno alla Calabrese

A chi non piace la pasta al forno? In Italia è considerato il primo piatto per eccellenza delle feste. La versione Calabrese che oggi vi proponiamo è molto ricca e gustosa; gli ingredienti principali sono sugo di pomodoro, soppressata Calabrese, mozzarella, cipolla , parmigiano e uova sode ingredienti questi che mescolandosi con la pasta daranno vita ad una vera e propria bomba di gusto!

Sponsorizzato da Prodotti Tipici Sorrè

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 grigatoni
  • 1cipolla rossa di Tropea
  • 150 gsoppressata Sorrè
  • 750 mlpassata di pomodoro
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva Sorrè
  • 3uova
  • 3mozzarelle
  • 5 cucchiaiparmigiano
  • q.b.sale
  • q.b.origano secco
  • q.b.basilico

Preparazione pasta piena alla calabrese

  1. Per preparare la pasta al forno, incominciate con il tagliare grossolanamente la soppressata, la cipolla e la mozzarella.

    Adagiate quest’ultima in uno scolapasta in modo che si asciughi un po’, e non risulti troppo acquosa quando andrà nel forno.

    Versate quindi in una padella l’olio, la soppressata e la cipolla; quindi soffriggete a fuoco medio per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

    Aggiungete adesso la passata di pomodoro, il basilico, l’origano e lasciate cuocere a fuoco medio per 20 minuti. Quindi salate e terminate la cottura per altri 10 minuti.

    Mentre il sugo cuoce, mettete a bollire, in una pentola media, l’acqua per la pasta e peparate le uova sode, tagliatele quindi a cubetti.

    – Le uova sode si preparano immergendo nell’acqua fredda le uova e portando ad ebollizione.

    Dal momento in cui l’acqua bolle bisogna cuocere per 8 minuti. Adesso sono pronte per essere rimosse dal pentolino e sgusciate. –

    Quando l’acqua nella pentola bolle, immergete la pasta, salate e lasciate cuocere fino a quando non risulterà al dente.

    A questo punto scolate la pasta e mantegatela a fuoco spento con il sugo, le uova, la mozzarella e 2 cucchiai di parmigiano.

    Travasate adesso la vostra pasta in una pirofila, cospargete con il parmigiano rimanente e infornate per circa 15 minuti a 180° in forno statico.

    Terminata la cottura, impostate la funzione del forno su modalità Grill fin quando superiormente non diventerà dorata quindi sfornatela.

    La pasta al forno è adesso pronta, lasciatela riposare a temperatura ambiente per circa 5 minuti ed impiattate.

    Buon Appetito!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!