Spaghetti con moscardini alla Luciana

Spaghetti con moscardini alla Luciana. Un tipico primo piatto a base di pesce della cucina napoletana,uno dei veri must della cucina partenopea. Un piatto antico da cui prende il nome dal quartiere marinaro di Santa Lucia (un quartiere antico di napoli) I moscardini o i polipetti alla luciana possono essere cucinati con tanti tipi di pasta sia corta che lunga.Un primo piatto fresco,gustoso e semplice da preparare.Si cucina con pochi ingredienti ma gustosi che devono fare la differenza.Pasta di gragnano,olive nere di gaeta e pomodoro san marzano,in oltre andrebbe cucinato preferibilmente nel tegame di coccio.Ricetta pasta alla luciana

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Spaghetti (di Gragnano se possibile)
  • 500 g moscardini veraci
  • 5 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 scatola Pomodori pelati
  • 1 cucchiaio Olive nere
  • 1 cucchiaino Capperi
  • 1 spicchio Aglio
  • mezzo bicchieri Vino bianco
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe (o peperoncino)
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

Lavate accuratamente i moscardini sotto l’ acqua corrente e asciugarli

In una padella grande aggiungere l’olio extra vergine e far dorare uno spicchio d’aglio

Aggiungere le olive nere ,i capperi e fate insaporire 2 minuti

Quindi aggiungere i moscardini e far cuocere per 5 minuti a fuoco moderato e sfumare con il vino bianco

Aggiungere i pomodori pelati e far cuocere il tutto per 20 minuti con un coperchio

Scolare gli spaghetti al dente e immergerli nella padella con il sugo dei moscardini e amalgamare bene per qualche minuto a fuoco vivo

Servire il piatto con pepe e prezzemolo

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 2.647 times, 2 visits today)
Precedente Pasta fredda alla caprese Successivo Bavarese al caramello con gelee alla banana