Crea sito

Spaghetti Alla Poverello (Puveriello)

La pasta alla poverella in napoletano alla puveriello è  un primo piatto sostanzioso e velocissimo da preparare, gustoso e soprattutto economico realizzato con pochi ingredienti ma saporiti. Perfetto se si ha poca voglia di cucinare o se non avete tempo
La pasta alla poverella è un primo piatto, come indica il nome, fatto con ingredienti semplici ed ecomomici,nel periodo del dopo guerra a Napoli. In quel periodo gli alimenti non erano in commercio e in circolazione e le persone riuscivano a procurarsi in nero pasta,uova e sugna,e quindi a sopravvivere alla fame creando così la pasta alla poverello un piatto semplice da preparare ma allo stesso momento gustoso e sostanzioso.
Per rendere il piatto un pò più cremoso e non troppo secco andremo ad usare anche un uovo sbattuto e sia olio che sugna.
Ricetta Pasta pasta alla poverella (Puveriello)

Ingredienti per 1 persona:

  • 100 gr di spaghetti o vermicelli
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di sugna
  • 1 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • parmigiano reggiano q.b.
  • pepe
  • sale

Preparazione:

mettete 1 cucchiaio di sugna e 1 di olio extra vergine d’oliva in una padella e fate un uovo all’occhio di bue,aggiungendo un pizzico di sale

in un piatto sbattete un uovo aggiungendo il pepe e il parmigiano reggiano

Scolate  gli spaghetti al dente, versateli in una ciotola  e aggiungete l’altro uovo sbattuto amalgamando un po’ senza far scottare l’uovo che deve venire cremoso tipo carbonara

quindi servire il piatto con sopra l’uovo ad occhio di bue, aggiungete  una spolverata di pepe se preferite.

(Visited 926 times, 1 visits today)