Crea sito

Pastiera Napoletana

Da buona Napoletana la pastiera è una dei miei dolci preferiti. Vediamo insieme una ricetta ideale per 8/10persone con 3 ore 3 30 minuti di preparazione.

Ingredienti Pastiera

  • 100 g di grano
  • 500 g di farina
  • 200 g di zucchero a velo
  • sale
  • 3 arance
  • 250 g di burro
  • 9 tuorli
  • 3 albumi
  • 1 uovo
  • 350 ml di latte
  • 1 stecca di cannella
  • 1 limone
  • 350 g di ricotta
  • 100 g di canditi
  • 250 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di acqua di fiori d’arancio
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia

Ricetta Pastiera Napoletana

Frullate in un robot da cucina farina, zucchero a velo, un pizzico di sale, scorza di un’arancia e burro.

Unite 5 tuorli e frullate di nuovo brevemente. Se serve, versate un cucchiaio o due di acqua ghiacciata.

Formate due dischi uguali con le mani, avvolgeteli nella pellicola e metteteli per 30 minuti in frigo. Ungete una tortiera da 23 cm e spolverizzate di farina.

Stendete l’impasto a uno spessore di circa 2 mm, foderate la tortiera anche sui lati, tagliate le eccedenze e conservatele per la guarnizione.

Mettete in frigo per 30 minuti. Preriscaldate il forno a 180°C, poi cuocete per 13 minuti.

Lasciate il farro in ammollo per tre giorni, al terzo giorno scolate e cuocete con latte, cannella, scorza di limone e sale a fuoco basso per 40 minuti fino ad assorbimento.

Preriscaldate il forno a 170°C. Per il resto del ripieno, sbattete la ricotta in una ciotola per renderla liscia, poi montate gli altri 4 tuorli.

Incorporate scorza di 2 arance, canditi, zucchero, acqua di fiori d’arancio, vaniglia e sale.

Unite infine il grano cotto freddo. In una ciotola separata, montate i 3 albumi e uniteli alla ricotta. Versate tutto nel guscio freddo. Tagliate gli avanzi di pasta a strisce larghe circa 2 cm e formate un reticolo.

Spennellate la superficie con l’uovo sbattuto e infornate per 90 minuti.

Fate raffreddare per almeno 12 ore.

(Visited 28 times, 1 visits today)