Pasta e fagioli alla napoletana

Pasta e fagioli alla napoletana a Napoli detta a’ past e fasul o è fasul cà past è un primo piatto molto gustoso e semplice da preparare.La differenza della pasta e fagioli alla napoletana rispetto a quella delle altre regioni e città sta nella varante e aggiunta di alcuni ingredienti ,come ad esempio il tipo di fagioli e l’aggiunta di pancetta,salame napoletano o prosciutto crudo e nel modo di cucinarla cuocendo la pasta insieme ai fagioli e il sugo,in modo da farla venire più cremosa grazie all’amido rilasciato dalla pasta stessa durante la cottura… azzeccosa o azzeccata (appiccicosa) come si dice a napoli,ma c’è chi la preferisce anche più brodosa.Inoltre viene usata come pasta la pasta mista.ma ovviamente si puà scegliere il tipo di pasta desiderata.La pasta e fagioli  si può cucinare sia in bianco che rossa aggiungendo qualche pomodorino o un pò di passata.

Pasta e fagioli alla napoletana
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g pasta mista o Tubetti
  • Fagioli cannellini
  • 150 g pancetta,prosciutto crudo o salame
  • 1 spicchio Aglio
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 costa Sedano
  • 1/2 Passata di pomodoro
  • q.b. Sale
  • q.b. pepe o peperoncino
  • Basilico

Come preparare Pasta e fagioli alla napoletana

Mettere in ammollo i fagioli la sera prima.

In una pentola capiente fate riscaldare l’olio extra vergine d’oliva e fate dorare 1 spicchio d’aglio e fate soffriggere il sedano tritato finemente e aggiungete il peperoncino

quando l’aglio sarà dorato toglierlo dalla pentola con una forchetta

quindi aggiungete il prosciutto,la pancetta o il salame tagliata a pezzettini e fatela cuocere appena appena

aggiungete la passata di pomodoro,il sale.e i fagioli lessi nella pentola, e ricoprite con l’acqua

quindi mettere il coperchio e portare ad ebollizione e versare la pasta e portare a cottura il tempo dovuto e girare molte volte la pasta nella pentola in modo da amalgamare il tutto e farla diventare cremosa (azzeccata)

servire il piatto con un po’ di basilico fresco e pepe nero se preferite

(Visited 142 times, 1 visits today)

Precedente Ricetta Polpo all'insalata Successivo Alici indorate e fritte