La pasta alla Norma

La pasta alla Norma un piatto originario della città di Catania in Sicilia , nel cui dialetto è detto pasta ca’ Norma.o Anche maccheroni alla siciliana.una specialità catanese,un primo piatto molto gustoso e semplice da preparare.La pasta alla Norma,viene chiamata così in onore alla più bella opera del celebre compositore catanese Vincenzo Bellini
Primo piatto molto buono  pieno di profumi e dal sapore mediterraneo.Come pasta va bene qualsiasi tipo di pasta corta e lunga
Ricetta pasta alla norma

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g pasta lunga o corta
  • 2 Melanzane
  • 500 g polpa di pomodoro o pelati
  • 1 Aglio
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. sale grosso
  • q.b. Pepe
  • q.b. Ricotta salata
  • q.b. Basilico

Preparazione

Lavare ,asciugare e tagliare le melanzane a rondelle o a listarelle

Ponete le melanzane in uno scolapasta e cospargetele con del sale grosso da cucina

pressatele con un peso in modo da spurgarle facendo perdere l’acqua di vegetazione per circa 1 ora

Una volta passata l’ora,sciacquare bene le melanzane sotto l’acqua corrente e poi asciugarle con un panno pulito

In una padella per friggere aggiungete l’olio e fatelo riscaldare e immergetevi le melanzane nella padella e fatele friggere fino a renderle dorate

A cottura ultimata mettete le melanzane da parte in un piatto

Nella stessa padella dove abbiamo fritto le melanzane,aggiungete uno spicchio d’aglio e fatelo dorare

quando l’aglio sarà dorato levatelo con una forchetta

immergete nella padella il pomodoro,il  sale e fate cuocere per 20 minuti avendo cura di girare di tanto in tanto la salsa con un mestolo

prima di terminare la cottura aggiungete nella padella con la salsa anche le melanzane,un pò di basilico e fate insaporire per altri 5 minuti

 

Quando la pasta sarà cotta al dente scolatela e aggiungeteli nella padella con dentro il sugo,aggiungete il pepe e amalgamare il tutto al sugo spadellando per qualche minuto a fuoco vivace.

Servire il piatto con grattugiata di ricotta salata e basilico

(Visited 52 times, 1 visits today)

Precedente Paccheri ai tre pomodori e ricotta di bufala Successivo Pizza Montanara Fritta (ricetta originale)