Frittata light con menta orange

Oggi visto che ho utilizzato i tuorli per la crema pasticcera  utilizzeremo i bianchi per una bella frittata al forno ripiena e anche abbastanza leggera.

 

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 15 menta
  • 7 Albumi
  • 4 prosciutto cotto
  • 3 Sottilette
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Come prima cosa laviamo e asciughiamo bene la nostra menta (io ho utilizzato questa varietà orange, quindi frittata però vanno benissimo anche le altre). Io ho adoperato 15 foglie, una volta asciugate tagliare finemente, una volta pronto io ho adoperato i 7 bianchi che avevo  mettiamo tutto in una zuppiera e con la frusta sbattiamo aggiungendo sale e pepe, e infine la menta.

    Prepariamo adesso la nostra teglia coprendola con 2 fogli di carta forno e preriscaldiamo questo a 170 gradi  sopra e sotto ventilato  dopo una decina di minuti sarà pronto. Intanto versiamo il composto sulla teglia, cercando di coprirla tutta.

    Inforniamo per 10 minuti a doratura sfornare e far raffreddare molto bene  A questo punto iniziamo a farcire con 3 fette di sottilette divise a metà e poi con 4 fette di prosciutto cotto,cercando di non toccare troppo i margini.

    Adesso iniziamo ad arrotolare facendo molta attenzione visto che è formata solo da albumi è molto leggera e delicata. Potete gustarla fredda o riscaldarla leggermente in forno accompagnata da una bella insalata

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 406 times, 7 visits today)
Precedente Nidi alla rucola Successivo Pasta con fagiolini