Crostata morbida salata

La crostata morbida salata è una torta salata che si crede un dolce!

Una ricetta furba, come lo stampo che si utilizza per realizzarla. E’ infatti rapidissima da eseguire ed il risultato è sempre di grande effetto, oltre che, naturalmente, molto goloso.

L’ho vista per la prima volta su di un gruppo di ricette, l’ho sperimentata e l’ho subito amata.

E’ diventata una torta immancabile per gli aperitivi, i buffet, gli antipasti ed a volte diventa anche uno sfizioso pranzo da spiaggia.

Per la decorazione potete sbizzarrirvi con la fantasia e creare la vostra californiana salata con le verdure, i salumi o i formaggi che preferite.

Crostata morbida salata
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 12 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 150 g Latte
  • 80 g Olio di semi di girasole
  • 200 g Farina
  • 80 g parmigiano grattugiato
  • 3 foglie di basilico
  • 1 pizzico Sale
  • 1 bustina Lievito istantaneo per preparazioni salate

Preparazione

  1. Versare l’impasto in uno stampo furbo (è uno stampo con lo scalino interno che a fine cottura,capovolgendo la torta, ci permette di avere un avvallo all’interno da riempire con la farcitura).

    Cuocere in forno caldo per 25 minuti a 180°.

    Non preoccupatevi se si gonfierà in cottura, tanto poi scenderà e comunque dovrà essere capovolta.

Per l'impasto senza e con Bimby

  1. Crostata morbida salata consistenza base

    Mescolare con un frullino le uova, aggiungere un po’ di farina, poi il latte, il parmigiano, l’olio di semi, la farina rimanente. Salare, aggiungere il basilico tritato ed infine il lievito per torte salate (io uso questo).

    Dovremo ottenere un composto morbido ma consistente che potremo allargare con una spatola.

  2. Con il Bimby: mescolare tutti gli ingredienti per 1 minuto a velocità 5.

Farcitura

  1. Crostata morbida salata solo pomodori

    Una volta raffreddata, spalmiamo all’interno dello scalino un formaggio morbido, io uso lo stracchino o il formaggio spalmabile. In alternativa possiamo usare la salsa tonnata.

    Ora possiamo decorare a piacere con pomodori o pendolini, mozzarella a fette o mozzarelline, rucola, basilico, olive, salumi vari o, per una versione più chic, con salmone affumicato, che si sposa benissimo con il formaggio spalmabile.

    Ora non resta che gustarla! Buon appetito!

  2. Crostata morbida salata

Consigli

La crostata morbida salata si conserva un paio di giorni in frigorifero.

 

Precedente Corona di pan brioches ripiena Successivo Insalata estiva di farro e verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.