Colomba facile con lievito di birra

Questa ricetta di colomba facile con lievito di birra, che vi consiglio di fare con il Bimby o con la planetaria, è davvero infallibile!

L’ho trovata su di un gruppo Facebook e, vedendo il risultato sulle foto della signora M. C. che l’aveva postata, ho deciso di provarla, perché è vero che la colomba, come panettone e pandoro, non è tale se non fatta con lievito madre, ma è anche vero che non tutti lo hanno a disposizione o non riescono ad avere tutto il tempo necessario per le lunghe e complesse lievitazioni che questo richiede. Allo stesso tempo però la soddisfazione di aver prodotto in casa e con ingredienti genuini questo tradizionale dolce merita uno strappo alla regola.

Perciò bando alle ciance e passiamo alla preparazione!

Colomba facile con lievito di birra
  • Preparazione: 30+lievitazione Minuti
  • Cottura: 45-50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 1 colomba da 1 Kg
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 480 g Farina Manitoba
  • 40 g Latte
  • 25 g Lievito di birra fresco
  • 130 g Acqua
  • 100 g Burro
  • 140 g Zucchero
  • 120 g Uova
  • 70 g Canditi (o gocce di cioccolato)
  • 100 g Uvetta (o tutti canditi o tutte gocce di cioccolato)
  • 5 g Sale
  • Aroma arancio
  • Aroma vaniglia
  • Aroma mandorla
  • 1 cucchiaio Rum

Per la glassa

  • 25 g Mandorle
  • 30 g Albumi
  • 20 Mandorle intere
  • 75 g Zucchero
  • q.b. Granella di zucchero
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. 1° Impasto (ore 9.00):

    Sciogliere in una ciotola il lievito nel latte tiepido (40 g).

    Aggiungere 40 g di farina e mescolare con un cucchiaio.

    Lasciare lievitare 20 minuti coperto con pellicola trasparente.

  2. 2° impasto (ore 9.20):

    Trascorsi i 20 minuti mettere nel boccale 130 g di acqua e scaldare 30 secondi 37° a velocità 2.

    Aggiungere il lievitino precedentemente preparato e mescolare 30 secondi velocità 4.

    Aggiungere 130 g di farina e mescolare 40 secondi a velocità 4.

    Lasciare lievitare anche nel boccale stesso per 40 minuti.

  3. 3° impasto (ore 10.05):

    Ora azionare il Bimby a velocità spiga (oppure la planetaria) e aggiungere all’impasto 20 g di zucchero dal foro del coperchio.

    Quando lo zucchero sarà stato assorbito aggiungere a poco a poco 100 g di farina ed infine 20 g di burro a pezzetti.

    Quando si sarà assorbito anche il burro lasciare lievitare nel boccale un’altra ora.

  4. 4° impasto (ore 11.15):

    Trascorsa un’ora azionare di nuovo il Bimby a velocità Spiga ed aggiungere altri 120 g di zucchero, poi, una volta assorbito, 210 g di farina un po’ alla volta e poi ancora 120 g di uova un po’ alla volta, 5 grammi di sale, il rum e gli aromi. Fare attenzione a che l’impasto non si surriscaldi come spiegato nei consigli.

    Aggiungere poi 80 g di burro freddo, un pezzetto alla volta ed infine, quando l’impasto si stacca dal boccale, i canditi o le uvette ammollate, asciugate ed infarinate o le gocce di cioccolato belle fredde.

    Lasciare lievitare in una ciotola coperta con pellicola trasparente fino al raddoppio.

  5. 5° Impasto (io ore 14.30):

    A lievitazione completata dividere l’impasto in due parti di cui una più grande (circa 670 g) sarà il corpo della colomba e l’altra (circa 230 g) saranno le ali.

    Allungare i due impasti e disporli nello stampo a forma di colomba posizionando prima le ali e poi il corpo.

    Coprire con pellicola e lasciare lievitare al caldo finché non raggiunge quasi il bordo.

  6. Nel frattempo preparare la glassa.

    Tritare nel boccale 25 g di mandorle e 75 g di zucchero per 10 secondi a velocità 10.

    Aggiungere 30 g di albume  e mescolare 30 secondi a velocità 4.

    Riporre la glassa in frigo.

  7. Colomba facile con lievito di birra

    Riscaldare il forno a 160°.

    Ricoprire la colomba lievitata con la glassa, aggiungere alcune madorle intere, la granella di zucchero e spolverare con zucchero a velo.

    Infornare in forno statico a 160° per 40-50 minuti. Mi raccomando fate sempre la prova stecchino.

    La vostra colomba è pronta!

    Buona Pasqua!!

    Se vi va continuate a seguirmi sulla mia pagina Presto e bene con Bea!

  8. Colomba facile con lievito di birra

Consigli

La colomba facile con lievito di birra si conserva per 4-5 giorni chiusa in un sacchetto di plastica per alimenti.

Per mantenerla qualche giorno di più potete spruzzare nel sacchetto dell’alcol alimentare.

Per essere sicuri che non si afflosci su sé stessa, potete infilare la colomba con dei ferri lunghi per spiedini e lasciarla raffreddare a testa in giù così sospesa.

Nella lavorazione con il Bimby fate attenzione a che l’impasto non si surriscaldi troppo, potrebbe compromettersi la lievitazione. Nel caso in cui succeda fermarsi, mettere l’impasto in frigo per una mezz’ora e poi ricominciare.
Senza categoria
Precedente Girelle brioches Successivo Polpettone in crosta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.