Crea sito

Rustici soffici con pasta lievitata.

Questi rustici saranno un successone. Sono soffici e si possono pepare in anticipo. Molto buoni da mangiare un compagnia. Lievitano tantissimo e restano morbidi anche per più giorni.
Inoltre puoi variare gli ingredienti e con un unico impasto soddisfare il palato di più persone.
Con un po di fantasia puoi darci le forme che desideri ed ecco che nascono le girelle, i saccottini, i classici rustici.
Adesso andiamo alla ricetta.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Farina

  • 300 gFarina 00
  • 150 gFarina Manitoba

Acqua

  • 200 g (Su può sostituire con latte vegetale o con latte di vaaccino)

Olio

  • 60 mlOlio extravergine d’oliva

Lievito di birra secco

  • 10 g (Più due cucchiaini di zucchero per attivare il lievito)

Sale

  • q.b.

Preparazione

Aggiungere tutti gli ingredienti in una ciotola

  1. Aggiungere tutti gli ingredienti in una ciotola e iniziare ad impastare.

  2. Quando il composto diventa omogeneo trasferirlo su un piano infarinato e impastarlo con più energia.

Lascia lievitare

  1. Ottenuta una pallina omogenea, riporla in una ciotola ricoperta da pellicola.

  2. Si può scegliere di lasciarla lievitare per circa 2 ore in un luogo caldo.

  3. Oppure in frigo con tempi più lunghi, anche un intera notte.

Dividi la pasta in più palline

  1. Per dare la forma di rustico dividi l impasto in palline e farcisci.

  2. Richiudi il sacchetto e sistema su una teglia da forno, facendo attenzione a non posizionarli vicini tra loro.

  3. Per le girelle, stendi un rettangolo, dopo averlo farcito, arrotolalo su se stesso e taglia a fettine di 3 cm.

  4. Per i wrustel ritaglia listrelle di pasta sottili e avvolgile intorno ai wrustel.

Seconda lievitazione

  1. Lascia lievitare in foto con la luce accesa 30 minuti

Cuoci

  1. Inforna 180 gradi per 20 minuti circa

Variazioni

Personalizza i tuoi rustici come preferisci, varia gli ingredienti e le forme

Comsevazioni

Puoi conservarli in un contenitore ermetico il giorno dopo saranno ancora morbidi. In alternativa puoi congelarli.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prendiamociperlagola

Il profumo dei dolci che inebria casa è un dolce ricordo delle domeniche in famiglia. Per mia mamma non era domenica senza il dolce in tavola. E oggi che anche io sto per diventare mamma voglio che mia figlia goda dello stesso calore che a me è stato donato.