Crea sito

Frittelle ricotta e speck

A volte la sera con un po di fantasia si preparano dei secondi davvero deliziosi. Queste frittelle sono molto buone sia come apertivo sia come vero e proprio secondo da accompagnare con della verdura. Nel mio caso le ho adagiate su un letto di broccoli che in questo periodo regnano nell’orto.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pane raffermo

  • 150 g

Ricotta

  • 150 g

Speck

  • 100 g ( )

Uovo

  • 1

Parmigiano

  • q.b.

Sale

  • q.b.

Pepe

  • q.b.

Timo

  • q.b.

Salvia

  • q.b.

Olio di semi

  • (Per la frittura)

Pangrattato

  • (Per la panatura)

Preparazione

Tritare

  1. Tritare il pane, lo speck e il parmigiano

  2. Aggiungere la ricotta e l uovo.

  3. Aggiungere sale, pepe e spezie

Formare delle palline

  1. Formare delle palline e passarle nel pan grattato

Friggere

  1. Friggere pochi minuti nell olio caldo.

Nota

Si consiglia di mangiarle appena preparate, la frittura è più buona se consumata subito. Altrimenti una volta raffreddate coprirle con la pellicola e al momento riscaldarle nel microonde.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prendiamociperlagola

Il profumo dei dolci che inebria casa è un dolce ricordo delle domeniche in famiglia. Per mia mamma non era domenica senza il dolce in tavola. E oggi che anche io sto per diventare mamma voglio che mia figlia goda dello stesso calore che a me è stato donato.