Crea sito

Seppie ai carciofi

Seppie ai carciofi: come ogni ricetta di mare che si rispetti, segue una cottura semplicissima e con pochi ingredienti, unica difficoltà è la pulizia di seppie e carciofi.

Seppie ai carciofi
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgSeppie
  • 5Carciofi
  • q.b.Olio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 1Cipolle (piccola)
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Brodo di pesce (anche di dado)
  • 1 spicchioAglio
  • 1Limoni

Strumenti

  • 1 Tegame Largo
  • Fornello

Preparazione

  1. Seppie ai carciofi

    Pulite bene le seppie, levando per prima cosa gli occhi e la bocca che è nascosta tra i tentacoli.

    Tagliate poi quest’ultimi ed estraete con molta attenzione dalla seppia, prima l’osso, poi la vescichetta dell’inchiostro, badando di non romperla, e il sacchettino del giallo vicino alla vescichetta.

    Lavate ripetutamente le seppie sotto l’acqua corrente, asciugatele e tagliatele a listarelle, lasciandole avvolte nel panno.

    I tentacoli li potrete utilizzare per preparare una frittura.

    Dopo aver eseguito queste operazioni preliminari, pulite anche i carciofi, togliendo le spine e le prime foglie più dure.

    Tagliateli a spicchi, eliminate il fieno e immergeteli in acqua acidulata con succo di limone.

    Ponete al fuoco un tegame piuttosto largo con il trito di cipolla, aglio e prezzemolo, mezzo bicchiere d’olio, fate rosolare a fuoco bassissimo, altrimenti le verdure diventeranno secche, poi unite le seppie e lasciatele insaporire per circa un quarto d’ora a fiamma moderata.

    Aggiungete i carciofi e continuale la cottura per altri 5 minuti.

    Spruzzate con il vino bianco e lasciatelo evaporare quasi completamente.

    Salate, pepate e poi coprite gli ingredienti con due mestoli abbondanti di brodo di dado o fumetto di pesce.

    Fate cuocere sempre a calore moderato per circa 40 minuti.

    Il sugo di cottura dovrà consumarsi quasi completamente.

    Servite subito queste seppie ai carciofi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: