Crea sito

Salsa bearnese

Salsa bearnese: spesso utilizzata come dura prova, nella serie televisiva di Masterchef, questa ricetta è l’ideale per accompagnare carni e asparagi.

Sala bearnese
  • DifficoltàAlta
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaFrancese

Ingredienti

  • 2Cipolline
  • 3 cucchiaiAceto (al dragoncello)
  • 3Pepe in grani
  • 2 cucchiainiEstratto di carne (liquido)
  • 3Tuorli
  • 1 cucchiaioAcqua (calda)
  • 100 gBurro
  • Mezzo cucchiainoSale
  • 1 pizzicoPepe di Caienna
  • 1 cucchiainoDragoncello
  • 1 cucchiainoCerfoglio (o prezzemolo, freschi e tritati finissimi)

Strumenti

  • 1 Casseruola
  • Setaccio
  • 1 Casseruola piccola
  • 1 Salsiera

Preparazione

  1. Sala bearnese

    Sbucciate le cipolline e tritatele finemente.

    Mettetele in una casseruola insieme con l’aceto, i grani di pepe, l’estratto di carne e fatele bollire finchè le cipolline saranno diventate trasparenti.

    Passate quindi il miscuglio al setaccio, raccogliendolo in un altro recipiente.

    Frullate in una casseruola i tuorli con l’acqua, metteteli sul fuoco a bagnomaria e sbatteteli con una frusta finchè saranno diventati cremosi.

    Fate appena spumeggiare il burro in una casseruolina e unitelo a cucchiaiate alla crema di tuorli.

    Poi aggiungetevi il liquido di cottura delle cipolline, il sale, il pepe di Caienna e le erbe aromatiche, mescolando tutto bene.

    Servite la salsa subito, perchè riscaldata non è altrettanto buona: la salsa bearnese accompagna bistecche, filetto di maiale, medaglioni di vitello, asparagi e la fondue bourguignonne.

/ 5
Grazie per aver votato!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: