Crea sito

Salkali kafte polpette alla turca

Salkali kafte polpette alla turca: sono molto simili alle nostre polpette, salvo nell’abbondanza di pepe nero e aglio, che le rende piccantissime. Ma se voi lo preferite, potete diminuirne le dosi.

Salkali kafte polpette alla turca
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaMediorientale

Ingredienti

  • 375 gManzo (tritato)
  • 1Cipolle (grossa)
  • q.b.Prezzemolo
  • 1panino (ammollato nel latte)
  • 2Uova
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • 3 cucchiaiFarina
  • 4 cucchiaiOlio (o Margarina)
  • 5Pomodori
  • 1 mestoloBrodo

Strumenti

  • 1 Terrina
  • 1 Padella
  • Fornello

Preparazione

  1. Salkali kafte polpette alla turca

    Mettete il trito di manzo in una terrina.

    Tritate finemente la cipolla, un pò di prezzemolo e l’aglio, uniteli alla carne con il panino ammorbidito e strizzato, le uova, una presa di sale e un abbondante pizzico di pepe.

    Mescolate molto bene tutti gli ingredienti e insaporite ancora il composto di carne, se è necessario.

    Quindi formate con le mani bagnate delle palline grosse come una noce e infarinatele.

    Fate scaldare l’olio o la margarina in una padella, adagiatevi dentro le polpette, lasciatele rosolare da tutte le parti a fuoco vivace, poi abbassate la fiamma.

    Scottate i pomodori in acqua bollente, pelateli, eliminando i piccioli, e tagliateli a dadini.

    Aggiungeteli alle polpette di carne e lasciateli crogiolare per un attimo.

    Irrorate con il brodo bollente e continuate la cottura di queste Salkali kafte polpette alla turca, per 10 minuti a fuoco moderato.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: