Pompelmi alla catalana

Pompelmi alla catalana: un sublime e fresco antipastino a base di polpa di granchio maionese e uova sode, ideale per le giornate estive.

Pompelmi alla catalana
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20/30 minuti
  • Porzioni:
    4-6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pompelmi (grossi) 2
  • Polpa di granchio (cotta pronta) 160 g
  • Maionese 200 g
  • Uova sode 2
  • Prezzemolo q.b.
  • Panna fresca liquida 1 tazza da caffè
  • Brandy 1 bicchierino
  • Cetriolini sottaceto 4
  • Capperi sott’aceto 1 cucchiaio
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Pompelmi alla catalana

    Tagliate i pompelmi a metà, orizzontalmente, vuotateli, scavandoli delicatamente con un cucchiaino, senza frantumare le bucce, e raccogliete la polpa in una fondina, spezzetandola e liberandola dai semi e dalle pellicole.

    Aggiungete alla polpa del pompelmo il granchio grossolanamente tritato, un trito fine di cetriolini e un ciuffo di prezzemolo con i capperi; poi mescolatevi la maionese, in precedenza stemperata con la panna e il brandy, e rimestate il tutto.

    Quando gli ingredienti saranno tutti ben amalgamati e ben conditi, distribuite il miscuglio nelle quattro mezze bucce dei pompelmi, livellatene la superficie e decoratela con spicchi d’uovo sodo.

    Ponete il tutto in frigo fino al momento di servire sistemando questi pompelmi alla catalana su piccoli piatti .

Precedente Pollo chow mein Successivo Salmone alla boscaiola

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.