Crea sito

Polpettone alla rumena

Polpettone alla rumena: il re dei polpettoni, con uova e wurstel diventa un ricchissimo secondo piatto, con la certezza che non ne rimarrà una bricciola.

Polpettone alla rumena
  • DifficoltàAlta
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaRumena

Ingredienti

  • 500 gCarne tritata
  • 3Uova
  • q.b.Sale e pepe
  • 2Wurstel
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Basilico
  • q.b.Pangrattato
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 25 gFarina
  • Mezzo bicchiereVino bianco
  • Mezzo bicchiereBrodo
  • q.b.burro
  • 3 cucchiaiOlio

Strumenti

  • Tagliere
  • Casseruola
  • Fornello

Preparazione

  1. Polpettone alla rumena

    Incorporate alla carne tritata, salata e pepata, un uovo intero, due manciate di parmigiano, due manciate di pangrattato, un pugno di prezzemolo e basilico tritati, amalgamate tutto bene, poi distendete il composto sul tagliere appiattendolo per simulare una vera fetta di carne.

    Disponete al centro le altre due uova fatte rassodare e poi sgusciate, e accanto a queste appoggiate due wurstel senza pelle.

    Cercate di avvolgere la carne su se stessa chiudendo all’interno uova e wurstel per far si che risulti un bel polpettone sodo e compatto; poi infarinatelo.

    Fate rosolare il polpettone nel burro e nell’olio, bagnandolo con il vino bianco e poi con il brodo.

    Continuate a cuocere a fuoco piuttosto moderato per un’ora e mezza.

    Potete servire questo polpettone alla rumena caldo, ma anche freddo contornato da piselli. Ottimo anche come antipasto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: