Crea sito

Polpette di vitello con capperi

Polpette di vitello con capperi: una deliziosa ricetta, in cui le polpette, cotte in brodo, vengono immerse in una salsetta a base di capperi. Facile e gustosissima.

Polpette di vitello con capperi
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura28 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le polpette

  • 1panino
  • 250 mlAcqua
  • 500 gVitello (tritato)
  • 50 gLardo
  • 4Acciughe sott’olio
  • 1Cipolle
  • 1Uova
  • q.b.Sale e pepe bianco

Per il brodo di cottura

  • 1.5 lAcqua
  • q.b.Sale
  • 1 fogliaAlloro
  • 1Cipolle (piccola)
  • 3Pepe (in grani)
  • 3Pimento (in grani)

Per la salsa

  • 30 gMargarina vegetale
  • 30 gFarina
  • 2 cucchiaiCapperi
  • Succo di limone (mezzo limone)
  • Senape (mezzo cucchiaio)
  • 1Tuorli
  • 1 pizzicoZucchero
  • q.b.Sale e pepe bianco

Strumenti

  • scodella
  • Terrina
  • Casseruola
  • schiumarola
  • casseruolina
  • Colino
  • Fornello

Preparazione

  1. Polpette di vitello con capperi

    Fate ammorbidire il panino nell’acqua, in una scodella, per 10 minuti.

    Strizzatelo e disponetelo in una terrina, aggiungendovi anche la carne tritata.

    Tagliate il lardo a dadini piccolissimi, scolate i filetti d’acciuga dall’olio di conserva e tritateli finemente con la cipolla sbucciata.

    Legate tutti questi ingredienti con l’uovo, poi incorporateli alla carne e al panino mescolando tutto molto bene.

    Infine salate e pepate il composto.

    Versate l’acqua in una casseruola, aggiungetevi una manciatina di sale, l’alloro, la cipolla, i grani di pepe e di pimento e portatela a ebollizione..

    Formate con il composto di carne delle polpette rotonde del diametro di circa 4 cm., immergetele nell’acqua e lasciatele cuocere per 20 minuti a fuoco moderato.

    Passato questo tempo, toglietele dal brodo con una schiumarola, tenetele al caldo in una terrina riscaldata e passate il brodo di cottura al setaccio, tenendo anche questo al caldo.

    Per la salsa, fate sciogliere la margarina in una casseruolina, incorporatevi la farina e lasciatela imbiondire per 3 minuti, mescolando sempre.

    Quindi diluitela con mezzo litro del brodo di cottura filtrato, continuando a mescolare.

    Aromatizzate quindi la salsa con i capperi, il succo di limone e la senape, lasciatela cuocere per 5 minuti a fuoco lento, poi incorporatevi il tuorlo, frullato in precedenza in una tazza con due cucchiai della salsa.

    Salate e pepate, insaporite la salsa con lo zucchero e aggiungete ancora alcune gocce di succo di limone, se è necessario.

    Immergete nella salsa le polpette di vitello con capperi, lasciatele riscaldare bene e versate il tutto in una terrina di servizio ben riscaldate.

    Servite subito.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: