Crea sito

Polpette a sorpresa

Polpette a sorpresa: molto appetitose, facili a farsi e perfino economiche, se per ragioni di salute preferite non mangiare troppa carne questa è la ricetta ideale.

polpette a sorpresa
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 200 gManzo (tritato)
  • 200 gVitello (tritato)
  • 200 gMaiale (tritato)
  • q.b.Sale e pepe
  • q.b.Noce moscata
  • 2Cipolle
  • 2 cucchiaiBurro
  • 1panino (ammorbidito nell’acqua e strizzato)
  • 4Uova sode
  • 1Uova
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • 40 gMargarina vegetale (o 4 cucchiai d’olio)
  • 250 mlBrodo
  • 1 cucchiainoFarina
  • 3 cucchiaiPassata di pomodoro
  • q.b.Prezzemolo

Strumenti

  • Terrina
  • Tegame
  • Fornello

Preparazione

  1. polpette a sorpresa

    Mescolate in una terrina le tre qualità di carne tritata, salatela, pepatela e insaporitela con una raschiatina di noce moscata.

    Sbucciate le cipolle e tritatele finemente, fate sciogliere il burro in una padella, buttatevi dentro le cipolle e lasciatele dorare.

    Toglietele dal fuoco e, non appena si saranno raffreddate, unitele alla carne, insieme con il panino ammorbidito e strizzato, mescolando il composto, finchè si sarà ben amalgamato.

    Dividetelo in quattro parti uguali, appiattitele e adagiate sopra ciascuna porzione di carne un uovo sodo sgusciato.

    Circondate ora l’uovo con la carne in modo da rinchiuderlo, formando una grossa polpetta.

    Quindi rigirate le polette nell’uovo frullato, poi passatele nel pangrattato.

    Fate scaldare la margarina o l’olio in un tegame, adagiatevi le polpette e lasciatele rosolare per 5 minuti da ogni parte.

    Bagnatele con il brodo bollente e continuate la cottura per altri 20 minuti.

    Passato questo tempo, togliete le polpette dal tegame, tagliatele a metà e disponetele con il lato tagliato verso l’alto in un piatto fondo di servizio tenendole al caldo.

    Stemperate la farina in una tazza con un pò d’acqua fredda e, mescolando continuamente, incorporatela al fondo di cottura, lasciandolo sobbollire per un momento.

    Infine unitevi la salsa di pomodoro, salate e pepate ancora la salsa, se è necessario, poi versatela nel piatto delle polpette a sorpresa.

    Lavate e asciugate il prezzemolo, dividetelo a ciuffetti e disponeteli intorno alle polpette come guarnizione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: