Crea sito

Pollo ripieno

Pollo ripieno: una delle ricette delle nonne italiane, più famose in assoluto, questa è solo una delle tante varianti, in cui c’è bisogno di un pò di perizia per riempire il pollo con la farcia.

pollo ripieno
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 50 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Pollo (1,200 Kg. circa)
  • 100 gProsciutto cotto
  • 100 gVitello
  • 100 gMaiale
  • 2Uova
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP
  • 60 gBurro
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.sale e pepe
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • q.b.Semi di finocchio
  • 2Chiodi di garofano
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 1 bicchierinoBrandy
  • q.b.Olio
  • q.b.Brodo

Strumenti

  • Casseruola
  • Terrina
  • Pirofila
  • Forno

Preparazione

  1. pollo ripieno

    Lavate il pollo.

    Tritate il fegatino interno (se non lo trovate compratelo a parte), con il prosciutto cotto, la carne di vitello e la carne di maiale.

    Mettete sul fuoco una casseruola con una noce di burro e qualche cucchiaio di olio, gli spicchi d’aglio e, appena questo sarà imbiondito, unite tutto il trito preparato.

    Lasciate prendere colore, salate, pepate, unite un pizzico di noce moscata, qualche seme di finocchio, un paio di chiodi di garofano.

    Aggiungete il bicchiere di vino bianco e, appena sarà evaporato, bagnate con un mestolo di brodo.

    Quando il liquido si sarà quasi conpletamente consumato, mettete il composto in una terrina, lasciandolo raffreddare; unite quindi le uova frullate ed il parmigiano grattugiato.

    Amalgamate bene gli ingredienti, riempite con questo composto il ventre del pollo e poi ricucitelo.

    Mettetelo quindi in una pirofila, irroratelo di olio, unite il rimantente burro, salate, pepate e ponete il recipiente in forno, facendo dorare il pollo per un quarto d’ora.

    Spruzzate con un bicchierino di brandy e, non appena questo sarà evaporato, bagnate con un mestolo di brodo.

    Fate cuocere il pollo per un’ora e mezza, irrorandolo spesso con il sugo.

    Al momento di servire, tagliate il pollo prima a metà, estraendo il ripieno, e poi a pezzi.

    Affettate il ripieno e disponetelo intorno al pollo sul piatto di servizio.

    Pollo ripieno, un grande classico.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: