Crea sito

Pollo chow mein

Pollo chow mein
  • Preparazione: 15/20 Minuti
  • Cottura: 30/35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Peperoni verdi (piccolo) 1
  • Peperoni rossi (piccolo) 1
  • Acqua 250 ml
  • Cipolle (piccola) 1
  • Burro 30 g
  • Sedano 2 coste
  • Farina 15 g
  • Brodo (possibilmente di pollo) 250 ml
  • Salsa di soia 2 cucchiai
  • sale e pepe q.b.
  • Funghi champignon 125 g
  • Petto di pollo (lessato) 250 g
  • Pasta (tipo cinese a fettuccine) 250 g
  • Acqua 1500 ml
  • Burro 1 cucchiaio
  • Olio (per friggere) q.b.
  • Mandorle (a lamelle tostate nel burro e salate) 100 g

Preparazione

  1. Pollo chow mein

    Dimezzate i peperoni, liberandoli dai semi interni, lavateli, asciugateli e tagliateli a striscioline.

    Immergetele in acqua calda e lasciatele per 5 minuti, poi rovesciate le striscioline di peperoni su un setaccio a sgocciolare bene.

    Sbucciate e tritate la cipolla, fatela imbiondire con il burro in una casseruola, unitevi il sedano, pulito e tagliuzzato, e spolverizzatevi sopra la farina.

    Bagnate tutto con il brodo di pollo, lasciate bollire per alcuni minuti e insaporite il composto con la salsa di soia e una presa di pepe.

    Poi incorporatevi i peperoni, i funghi e il petto di pollo, tagliato a tocchetti tutti uguali.

    Coprite quindi la casseuola e lasciate cuocere il composto ancora per 15 minuti.

    Nel frattempo portate a ebollizione, in un’altra casseruola, un litro e mezzo d’acqua, salatela leggermente, buttatevi dentro le fettuccine cinesi e lasciatele cuocere per il tempo suggerito nella confezione.

    Poi scolatele bene e mettete da parte un terzo della pasta.

    Aggiungete alla rimanente il burro, disponetela in una coppa di servizio riscaldata, copritela con un piatto e tenete anche questa al caldo.

    Fate fumare l’olio in una padella, buttatevi dentro la pasta messa da parte, dopo averla tagliuzzata, fatela impregnare bene di condimento.

    Quindi toglietela con una schiumarola, adagiatela su un foglio di carta assorbente a perdere l’unto.

    Disponete sulla pasta condita con il burro il composto di pollo e distribuitevi sopra la pasta fritta e le mandorle.

    A piacere potrete, però, servire questo Pollo chow mein separatamente.

Note

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: