Petto d’oca farcito

petto d'oca farcito
  • Preparazione: 15/20 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • petto d'oca 800 g
  • Sale q.b.
  • Senape (piccante) q.b.

Per la farcia

  • Fegato di vitello 150 g
  • Cipolle 1
  • Burro 20 g
  • Panino 1
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • sale e pepe q.b.
  • Burro (per spennellare) 20 g

Preparazione

  1. petto d'oca farcito

    Salate la parte interna del petto d’oca e spalmatela leggermente con la senape piccante.

    Per la farcia, tagliate il fegato a dadini e fateli rosolare in una padella, nel burro spumeggiante con la cipolla tritata.

    Strizzate bene il panino che avrete ammorbidito in acqua fredda.

    Tritate finemente il prezzemolo.

    Mescolate quinti tutti gli ingredienti tagliuzzati, salate, pepate il composto e formate un rotolo.

    Adagiate quest’ultimo sul petto d’oca, avvogete il petto su se stesso, richiudendo la farcia all’interno e legatelo con del refe incolore.

    Disponete la carne sulla griglia del forno, introducetela sul ripiano di mezzo del forno già caldo e disponetevi sotto la leccarda.

    Lasciate cuocere il petto d’oca farcito per un’ora a 200° spennellandolo all’inizio con il burro fuso e poi di frequente con il fondo di cottura.

    Se per caso la superficie della carne si arrostisse troppo velocemente, adagiatevi sopra un pezzo di carta forno oppure dell’alluminio per proteggerla; 10 minuti prima del termine della cottura togliete la carta di protezione, spennellate ancora l’arrosto con acqua salata (che rende la pelle più croccante) e conpletate la cottura.

    Questa preparazione si può far cuocere anche in un grande tegame sul fuoco.

Note

Precedente Petti di pollo excelsior Successivo Involtini ai wurstel

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.