Petti di pollo excelsior

Petti di pollo excelsior: deliziosa ricetta, semplice come richiede il pollo, ma che unisce assieme agli altri ingredienti, anche il foie-gras, che la rende unica.

Petti di pollo excelsior
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15/20 minuti
  • Cottura:
    15/20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Petto di pollo 4
  • Porto (O altro vino rosso robusto) 1 bicchiere
  • Funghi porcini 400 g
  • Panna fresca liquida 1 bicchiere
  • Curry 1 pizzico
  • Paté di fegato 1 cucchiaio
  • Burro q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Appiattite leggermente i petti di pollo con il pestacarne e fateli saltare con 50 gr. di burro, quando saranno ben rosolati, salate, pepate, poi eliminate il condimento dal recipiente e bagnate i petti con il Porto, facendoli cuocere fino a che il vino si sarà quasi completamente asciugato.

    Nel frattempo pulite i funghi accuratamente, raschiandoli con un coltellino e strofinandoli con un panno umido, quindi uniteli al pollo e ricoprite tutto con un bicchiere di panna.

    Aggiungete una puntina di curry  e continuate la cottura fino a quando la panna si sarà consumata per due terzi.

    A questo punto togliete i petti di pollo dal recipiente e incorporate al fondo di cottura un cucchiaio di patè de foie-gras, amalgamandolo bene.

    Versate la salsa sopra i petti di pollo excelsior, già disposti nel piatto da portata e servite ben caldo.

Precedente Petti di tacchino al tartufo Successivo Petto d'oca farcito

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.