Patate Hasselback

Patate Hasselback: gustosa specialità svedese, si presenta molto bene, pur essendo una ricetta di estrema semplicità.

patate hasselback
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15/20 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Patate (ovali di media grandezza) 12
  • Margarina vegetale (per ungere) q.b.
  • Sale q.b.
  • Burro 80 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 2/3 cucchiai

Preparazione

  1. patate hasselback

    Per prima cosa sbucciate, lavate e asciugate le patate.

    Poi incidete ogni patata con dei tagli distanti mezzo centimetro l’uno dall’altro, avendo cura di non arrivare fino in fondo ai tagli stessi, in modo che le fette restino unite alla base.

    Per rendere più facile l’operazione, adagiate ogni patata su un cucchiaio, a ogni incisione, il coltello, trattenuto dal bordo del cucchiaio, non potrà tagliare le patate completamente.

    Ungete di margarina una pirofila, adagiatevi dentro le patate con i tagli verso l’alto, salatele e cospargetele di fiocchetti di burro.

    Disponete la pirofila sul ripiano di mezzo del forno già caldo e lasciate cuocere per un’ora a 220°.

    Durante la cottura le patate affettate si apriranno spontaneamente a ventaglio.

    Dopo i primi 20 minuti spennellate spesso le patate con il burro fuso che si depositerà sul fondo del recipiente e, 5 minuti prima del termine della cottura, spolverizzatele con il parmigiano grattugiato.

    A cottura ultimata, togliete le patate hasselback dal forno e servitelel subito nella pirofila stessa.

Precedente Patate in insalata Parmentier Successivo Zuppa pavese

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.