Patate glassate alla danese

Patate glassate alla danese
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Patate (piccole o anche novelle) 750 g
  • Acqua 1 l
  • Sale q.b.
  • Burro (o margarina) 3 cucchiai
  • Acqua 1 cucchiaino
  • Noce moscata kg
  • Prezzemolo qualche ciuffi

Preparazione

  1. Patate glassate alla danese

    Raschiate e lavate le patate, mettetele in una pentola, copritele di acqua salata e fatele bollire per 20 minuti.

    Scolatele e, non appena si saranno intiepidite, sbucciatele.

    Fate caramellare in una casseruola lo zucchero per 5 minuti, incorporatevi il burro e l’acqua mescolando continuamente e insaporite con una raschiatina di noce moscata.

    Adagiatevi dentro le patate e rigiratele in questa glassa fino quando se ne saranno completamente ricoperte.

    Servitele quindi in una terrina ben riscaldata e guarnite con ciuffetti di prezzemolo.

    Queste patate glassate alla danese sono perfette per vegetariani e vegani (basta usare la margarina) ma altrettanto ideali come contorno per della carne di maiale.

Note

Precedente Patate alla peruviana papas asadas al horno Successivo Patate gratinate con emmental

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.