Lattuga all’olandese

Lattuga all'olandese
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Lattuga (da 180 gr.) 1 cespo
  • Cetrioli (da 300 gr.) 1
  • Barbabietole (cotte) 8 fette
  • Uova sode 4

Per il condimento

  • Yogurt 4 cucchiai
  • Panna fresca liquida 4 cucchiai
  • Aceto 2 cucchiai
  • Olio di oliva 2 cucchiai
  • Sale e pepe bianco q.b.
  • Zucchero 1 pizzico
  • Cipolline 1
  • Prezzemolo q.b.
  • Aneto 1/2 mazzetto

Preparazione

  1. Sfogliate e lavate la lattuga in acqua fredda e lasciatela sgocciolare su un seraccio.

    Lavate, asciugate il cetriolo, dimezzatelo nel senso della lunghezza e tagliatelo con la buccia a fette dello spessore di mezzo centimetro.

    Scolate dal liquido di conserva le fette di barbabietola; sgusciate le uova e tagliatele a fette.

    Per il condimento, mescolate in una terrina quattro cucchiai di yogurt con quattro cucchiai di panna, due cucchiai di aceto, due cucchiai di olio d’oliva, una buona presa di sale, un pizzico di pepe e lo zucchero, amalgamando tutto bene.

    Sbucciate la cipolla e tritatela finemente, insieme al prezzemolo e all’aneto ben lavati e asciugati.

    Aggiungete il trito al condimento, insieme alle foglie di lattuga e alle fettine di cetriolo.

    Rimescolate ancora con delicatezza e suddividete l’insalata su quattro piattini.

    Guarnite ogni piattino di lattuga all’olandese con due fette di barbabietola e un uovo sodo affettato.

Note

Precedente Pappardelle con melanzane Successivo Lattuga con cetrioli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.