Insalata regina Isabella

Insalata regina Isabella: è in tutto degna del nobile nome che porta, perchè composta da ingredienti raffinati, quali salmone e crostacei.

Insalata regina Isabella
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:25 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Alto

Ingredienti

  • Gamberetti (lessati) 150 g
  • Salmone (fresco) 200 g
  • Succo di limone 1 cucchiaino
  • Acqua 1 bicchiere
  • Burro 10 g
  • Sale q.b.
  • Astice (la polpa, cotta o in scatola) 170 g
  • filetti di acciuga 4

Per il condimento

  • Aceto 3 cucchiai
  • Olio 6 cucchiai
  • Succo di limone 1/2
  • Sale e pepe bianco q.b.
  • Paprika dolce q.b.
  • Zucchero 1 pizzico
  • Crescione 1/2 mazzetto

Per guarnire

  • Lattuga 1 cespo
  • Peperoni rossi 1

Preparazione

  1. Insalata regina Isabella

    Lavate, asciugate il salmone, tagliatelo a fette, salatele e irroratele con il succo di limone.

    Mettete al fuoco una casseruola con acqua e burro e, non appena bolle, immergetevi le fette di salmone e fatele lessare per 15 minuti a fuoco molto lento.

    Quindi levatele dalla casseruola, fatele raffreddare e mettetele, dopo averle tagliate a pezzetti, insieme ai gamberetti in una terrina.

    Levate la polpa di astice dalla scatola (nel caso abbiate scelto di cuocerlo leggete queste istruzioni), fatela sgocciolare bene, tagliatela a dadini e metteteli nella terrina contenente i gamberetti e il salmone.

    Aggiungete ancora i filetti di acciughe tagliati in striscioline e mescolate tutto con delicatezza.

    Preparate ora il condimento emulsionando l’aceto con l’olio, il succo di limone, una presa di sale, un pizzico di pepe bianco e di paprika dolce e lo zucchero.

    Lavate, asciugate il mezzo mazzetto di crescione, tagliatelo finemente e aggiungetelo alla salsa.

    Emulsionate tutto molto bene e versate la salsa sugli ingredienti, lasciando marinare l’insalata nel frigorifero per 30 minuti a terrina coperta.

    Nel frattempo lavate e sgocciolate bene le foglie di lattuga, tagliatele a striscioline e disponetele su un piatto di servizio, copritele con l’insalata preparata, guarnite con il peperone rosso tagliato a listarelle sottilissime e servite questa insalata regina isabella.

Precedente Insalata francese Successivo Insalata russa

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.