Insalata di patate e cetrioli

Insalata di patate e cetrioli: ecco riunite in questo classico contorno per i wurstel, le verdure preferite dai popoli nordici, ottima per l’estate.

Insalata di patate e cetrioli
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20/25 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Patate 1 kg
  • Sale q.b.
  • Cetrioli 1
  • Cipolle 1
  • Aceto 5 cucchiai
  • Pepe bianco q.b.
  • Zucchero 1 pizzico
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Aneto 1 mazzetto
  • Panna fresca liquida 4 cucchiai
  • Yogurt 4 cucchiai
  • Aneto (per guarnire) 4 rametti

Preparazione

  1. Insalata di patate e cetrioli

    Spazzolate le patate sotto l’acqua corrente, mettetele in una pentola, copritele d’acqua, aggiungete una manciatina di sale grosso e fatele bollire per circa 30 minuti.

    Nel frattempo lavate bene il cetriolo, asciugatelo con un tovagliolo e tagliatelo a fettine sottili senza sbucciarlo.

    Sbucciate la cipolla, tritatela finemente e mettetela in una terrina, insieme alle fette del cetriolo, lasciandone da parte quattro per la decorazione.

    Non appena saranno cotte le patate, scolatele, mettetele per un attimo sotto l’acqua corrente e pelatele.

    Apettate che si raffreddino, poi tagliatele a fette di mezzo cm., ponetele in una terrina e irroratele con l’aceto.

    Quindi cospargetele con una presa abbondante di sale, un pizzico di pepe e una presa di zucchero e lasciatele riposare per 10 minuti.

    Amalgamate in una scodella quattro cucchiai di yogurt con quattro cucchiai di panna e aggiungete il prezzemolo e l’aneto, che avrete in precedenza lavati, asciugati e tritati finemente.

    Versate questa salsa sulle fette di  cetriolo, adagiatevi sopra le fette di patate e mescolate tutto delicatamente con molta attenzione.

    Coprite la terrina e fate riposare l’insalata per 20 minuti nel frigorifero.

    Al momento di servire, travasate il contenuto della terrina in una insalatiera di vetro.

    Guarnite questa insalata di patate e cetrioli con le fettine di cetriolo tenute da parte e con rametti di aneto.

Precedente Insalata di Nantes Successivo Insalata di polipetti e gamberetti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.