Insalata di Nantes

Insalata di Nantes: una semplice ricetta francese che si distingue per raffinatezza, grazie alla riunione di salmone, gamberetti e asparagi.

Insalata di Nantes
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15/20 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Gamberetti (in scatola o surgelati) 250 g
  • Salmone affumicato 200 g
  • Asparagi (in scatola o cotti) 230 g

Per il condimento

  • Olio 3 cucchiai
  • Aceto 3 cucchiai
  • Sale e pepe bianco q.b.
  • Zucchero 1 pizzico
  • Senape (piccante) 1 cucchiaino

Per guarnire

  • Lattuga 1 cespo
  • Uova sode 2
  • Prezzemolo 1 mazzetto

Preparazione

  1. Questa ricetta è una specialità tipica della città di Nantes in Bretagna.

    Sgocciolate i gamberetti dal liquido di conserva o, se avete scelto il tipo surgelato, buttateli invece in acqua bollente e fateli lessare per pochi minuti.

    Tagliate il salmone a striscioline larghe un dito.

    Scolate le punte di asparagi dal liquido di conserva, se avete scelto quelle in scatola, e fatele sgocciolare bene, poi dividete ogni punta in due parti nel senso della lunghezza.

    Riunite tutti e tre gli ingredienti in una terrina e mescolateli tra loro.

    Preparate ora il condimento: versate l’olio e l’aceto in una tazza, aggiungete una presa di sale, una di pepe, lo zucchero e la senape piccante.

    Sbattete tutto per qualche minuto con una forchetta o una frusta, in modo che la salsa risulti ben emulsionata.

    Versatela quindi sull’insalata, mescolando bene.

    Scegliete le foglie più belle della lattuga, lavatele e disponetele sul fondo di una terrina di servizio.

    Sistematevi sopra l’insalata di Nantes, guarnitela con le uova sode sgusciate e affettate e con il prezzemolo tritato.

    Fatto, fresca e buonissima.

Precedente Insalata di mele e salame Successivo Insalata di patate e cetrioli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.