Crea sito

Hachè de beuf à la parisienne

Hachè de beuf à la parisienne: ecco come una salsa delicata può dare un raffinato tocco francese a delle comuni polpette.

Hachè de beuf à la parisienne
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura31 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaFrancese

Ingredienti

  • 1Panino
  • 250 mlacqua (calda)
  • 500 gmanzo (tritato)
  • 2cipolle (piccole)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 2uova
  • 3 cucchiaiolio

Per la salsa

  • 5carote
  • 150 gsedano rapa
  • 2cipolle
  • 30 gmargarina vegetale
  • 30 gfarina
  • 250 mlbrodo
  • 250 mllatte
  • q.b.sale
  • q.b.pepe bianco
  • q.b.noce moscata
  • 3 cucchiaipanna fresca liquida
  • q.b.prezzemolo tritato

Strumenti

  • 1 Tazza
  • 1 Terrina
  • 1 Padella alta per friggere
  • 1 Casseruola

Preparazione

  1. Hachè de beuf à la parisienne

    Mettete a bagno il panino in una tazza con l’acqua calda.

    In un’altra terrina disponete la carne tritata, unitevi le cipolle tritate finemente, una buona presa di sale e pepe, due uova e il panino ben strizzato e spezzettato.

    Lavorate con le mani fino ad avere un impasto omogeneo, poi formate otto polpette piuttosto appiattite.

    Fate scaldare l’olio in una padella e mettetevi a friggere le polpette, 2 minuti per parte, tenendole poi al caldo.

    Per la salsa, triturate grossolanamente o grattugiate con la grattugia a buchi larghi, le carote, il sedano rapa e le cipolle.

    Fate fondere la margarina in una piccola casseruola e buttatevi le vedure grattugiate, facendole rosolare per 10 minuti, senza però lasciarle colorire.

    Spolverizzatele con la farina, rimescolando bene e continuate la cottura per altri 2 minuti a fiamma bassa.

    Versate quindi, continuando a mescolare, un quarto di brodo e un quarto di latte.

    Lasciate bollire per 5 minuti, poi aromatizzate con sale, pepe e una presa di noce moscata grattugiata.

    Immergete le polette nella salsa e lasciatele scaldare per 10 minuti a fiamma bassa.

    Poco prima di toglierle dal fuoco aggiungete tre cucchiai di panna mescolando bene e cospargete con prezzemolo finemente tritato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: