Crea sito

Gamberetti al curry

Gamberetti al curry: tutti gli ingredienti tipici della cucina cinese sono riuniti un questo piatto raffinatissimo, preparatevi a fare razzia nel reparto etnico del vostro supermercato.

Gamberetti al curry
  • DifficoltàAlta
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti

  • 500 ggamberetti (già sgusciati anche congelati)
  • 1succo di limone
  • 1albume
  • 25 gMaizena (amido di mais, oppure farina)
  • 10 gfunghi secchi (se li trovate, il tipo cinese)
  • 250 gpiselli surgelati
  • 500 mlolio di semi
  • 2cipolle
  • 150 ggermogli di bambù (in scatola)
  • Mezzo cucchiainozenzero in polvere
  • 1peperone
  • q.b.sale
  • 2 cucchiainicurry
  • 1 cucchiainozucchero
  • 2 cucchiaisalsa di soia
  • 2 cucchiaivino di riso (o sherry)

Strumenti

  • 2 Terrine
  • 1 Pentolino
  • 1 Tegame a bordi alti per friggere
  • 1 Tegamino

Preparazione

  1. Lavate i gamberetti (se sono surgelati fateli prima scongelare), scolateli bene, metteteli in un piatto e spruzzateli con il succo di limone.

    Mettete l’albume in una terrina bassa, incorporatevi la maizena, mescolate bene, quindi unite anche i gamberetti.

    Mettete a bagno i funghi secchi in acqua calda per un quarto d’ora.

    Fate lessare per una decina di minuti in acqua bollente e salata i piselli, poi scolateli bene e teneteli al caldo.

    Fate scaldare in un largo tegame l’olio e buttatevi a friggere i gamberetti ben sgocciolati dall’albume, per 3 minuti.

    Man mano che sarano pronti, mettete anche questi al caldo.

    Tritate le due cipolle e tagliate a strisce i germogli di bambù, dopo averli sgocciolati dal liquido di conserva (che terrete da parte).

    Mettete due cucchiaiate di olio di frittura dei gamberetti in un altro tegamino e buttatevi a rosolare le cipolle e i germogli di bambù.

    Bagnateli con mezza tazza di liquido di conserva dei germogli, aromatizzate con zenzero in polvere e lasciate cuocere a fuoco moderato.

    Intanto tagliate a listarelle il peperone, dopo averlo aperto a metà, liberato dai semi e ben lavato.

    Aggiungetelo nel tegame dei germogli di bambù, aromatizzate con curry, zucchero e salsa di soia.

    Sgocciolate i funghi dell’acqua e unite anche questi agli altri ingredienti; da ultimo aggiungete i piselli e i gamberi.

    Salate tutto leggermente, rimescolate bene in modo che gli ingredienti si amalgamino bene tra loro e irrorate con il vino di riso o lo sherry.

    Lasciate evaporare un momento e servite caldissimo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: