Crea sito

Filetto di maiale alla romagnola

Filetto di maiale alla romagnola: una bella ricetta tradizionale e semplicissima per un piatto gustoso e nutriente

Filetto di maiale alla romagnola
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gfiletto di maiale
  • 500 gpomodori
  • 400 gfunghi porcini
  • 50 gburro
  • 250 gcipolline
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.basilico (in foglie)
  • 1carota
  • 1cipolla
  • 2 costesedano
  • Mezzo bicchiereolio di oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1 spicchioaglio

Strumenti

  • 1 Casseruola
  • Fornello

Preparazione

  1. Filetto di maiale alla romagnola

    Tritate finemente una cipolla, la carota, il sedano, l’aglio e mettete questo trito in una casseruola, possibilmente di terracotta.

    Unite il burro e l’olio e lasciate dorare a fuoco dolce le verdure.

    Aggiungete, dopo qualche minuto, la carne tagliata a grossi pezzi e continuate la rosolatura.

    Nel frattempo raschiate i funghi, puliteli con un panno umido e tagliateli a fettine.

    Tritate il prezzemolo e qualche foglia di basilico, sbucciate le cipolline e lavatele.

    Fate scottare i pomodori in acqua bollente, pelateli, privateli dei semi e tagliateli a filetti.

    Buttate quindi tutti questi ingredienti nella casseruola, rimescolate e bagnate con un pò d’acqua calda.

    Salate, pepate, continuate la cottura per un’ora e servite in tavola la carne circondata dalle verdure irrorate con il loro sugo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: