Crea sito

Falculelle

Falculelle: capirete il perchè dello strano nome di questo dessert caldo, quando saprete che si tratta di una ricetta corsa.

Falculelle
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo45 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaFrancese

Ingredienti

  • 500 gricotta
  • 3uova
  • 125 gzucchero
  • 1 pizzicosale (abbondante)
  • 1scorza di limone (grattugiato)
  • 1 baccavaniglia
  • 3 cucchiaifarina
  • q.b.margarina vegetale (per ungere)
  • 250 mlpanna fresca liquida
  • 1 bustinazucchero vanigliato

Strumenti

  • 1 Terrina
  • Forno

Preparazione

  1. Falculelle

    Sbattete la ricotta con una spatola in modo da renderla quasi schiumosa, incorporatevi le uova intere, lo zucchero, il sale, la buccia di limone grattugiata, la stecca di vaniglia grattugiata.

    Mescolate bene, poi aggiungete la farina e amalgamate di nuovo tutto bene.

    Lasciate risposare per 45 minuti.

    Mettete sulla placca del forno un foglio di carta e ungetelo.

    Stendetevi sopra il composto livellandolo in uno strato alto poco più di un dito.

    Mettetelo nel forno già caldo a 240°, per 15 minuti.

    Togliete la placca dal forno e tagliate la pasta in tanti piccoli quadrati.

    Montate la panna con lo zucchero vanigliato e servite le falculelle calde con la panna montata.

/ 5
Grazie per aver votato!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: