Crea sito

Crespelle di patate all’ungherese

Crespelle di patate all’ungherese: dal nome originale di Seebzamini coucou, è una specialità che è solo una semplice ma buonissima frittatina.

Crespelle di patate all'ungherese
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaEsteuropea

Ingredienti

  • 600 gPatate
  • q.b.Sale
  • 2Cipolle
  • 8 cucchiaiOlio
  • 4Uova
  • gPepe bianco
  • 1 pizzicoCurcuma in polvere
  • 1 pizzicoZenzero

Strumenti

  • 1 Casseruola
  • 1 Terrina
  • 2 Padelle
  • Fornello
  • 1 Schiacciapatate

Preparazione

  1. Crespelle di patate all'ungherese

    Sbucciate, lavate, dimezzate le patate, mettetele in una casseruola, copritele con acqua, salatele e lasciatele cuocere per 25 minuti.

    Poi scolatele e passatele allo schiacciapatate, raccogliendo il passato in una terrina.

    Durante la cottura delle patate sbucciate le cipolle e affettatele.

    Fate scaldare quattro cucchiai di olio in una padella, buttatevi dentro le cipolle e lasciatele appassire bene.

    Unitele quindi al passato di patate insieme con le uova, insaporite tutto con un pizzico di pepe, la curcuma, lo zenzero e una buona presa di sale, mescolando molto bene.

    Fate scaldare il rimanente olio in una padella e adagiatevi dentro il purè di patate, appiattendolo uniformemente con il dorso di un cucchiaio.

    Coprite bene la padella e lasciate cuocere il purè per 5 minuti a fuoco lento.

    Togliete quindi il coperchio dalla padella, staccate la crespella di patate dal bordo della padella con una paletta e lasciatela rosolare per altri 2 minuti, scuotendo ogni tanto la padella per evitare che si attacchi.

    Quindi voltatela dall’altra parte e lasciatela dorare per altri 4 minuti.

    Per una presentazione ottimale, anzichè un’unica crespella di patate all’ungherese, potrete fare 4 porzioni uniche con un bel contorno di verdure.

/ 5
Grazie per aver votato!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: