Zucchine, patate e tonno sono un bel trio, così penso “perché non farci una bella torta salata?”. Vado in cucina e mi accorgo che di patate non c’è n’è nemmeno l’ombra, ma di purè ce n’è eccome… In quattro e quattr’otto è diventata una torta salata tonno zucchine e purè!
Le dosi di acqua e di latte sono relative ad una busta di purè liofilizzato della marca Pfanni; naturalmente cambiando marca cambieranno eventualmente anche le dosi.
Inoltre e soprattutto cosa migliore, se non avete bisogno di fare la spesa come nel mio caso, fate un buon purè con le patate e non con i preparati.

Torta salata tonno zucchine e purè

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 2 zucchine
  • 1 scatoletta di tonno sott’olio da 240 g
  • 1 busta di purè liofilizzato
  • 300 ml di latte
  • 200 ml acqua + mezzo bicchiere
  • 2 uova
  • sale e pepe
  • olio evo
  • 1 spicchio d’aglio

Preparazione

Pulire e tagliare le zucchine a fette non troppo sottili. Soffriggere in un tegame lo spicchio d’aglio e, quando sarà imbiondito, eliminarlo e aggiungere le zucchine e mezzo bicchiere di acqua calda. Salare e pepare e cuocere a fiamma vivace fino a che il liquido non si sarà completamente assorbito. Lasciar raffreddare.
Nel frattempo preparare il purè: far bollire il latte e poi aggiungere la busta di liofilizzato, l’acqua e un pizzico di sale.
Unire le zucchine al purè, alle uova e al tonno che avremo sgocciolato dall’olio. Mescolare delicatamente in modo da non frantumare le zucchine.
Foderare una teglia con la pasta sfoglia senza togliere la carta forno che l’avvolge e aggiungervi il composto preparato rigirando verso l’interno la pasta in eccesso.
Cuocere in forno a 180-200 gradi per 20-30 minuti (la sfoglia deve essere bella dorata). Servire tiepida o fredda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.