Finalmente è arrivato il venerdì, alla fine di una settimana pesantissima all’insegna dell’influenza, delle ore passate nel traffico e, dulcis in fundo, del freddo e della pioggia.
Questo cambio di temperatura mi ha completamente scombussolato e, a ormai ottobre inoltrato, non mi sono ancora abituata alla routine delle scuole, lavoro, casa e i vari corsi annessi. Arriverà Natale e io faticherò ancora ad arrivare a sera!!

Comunque, tornando allo scopo del blog, oggi vi lascio una ricetta che va ad incrementare il numero delle torte salate che ho sperimentato a casa: la crostata di zucchine.
Come base ho utilizzato una pasta frolla salata che sinceramente non mi ha entusiasmato granché. Dovessi rifare questa torta con tutta probabilità utilizzerei una pasta brisée oppure una pasta sfoglia. Ma così l’ho preparata e così ve la propongo…
Il ripieno, invece, è molto buono e delicato.

La crostata di zucchine è una torta salata che accontenta un po’ tutti, pertanto è adatta a chi organizza un buffet per qualche avvenimento speciale. Sicuramente non vi farà fare brutta figura.

Crostata di zucchine

Ingredienti per la frolla

  • 250 gr farina 00
  • 150 gr burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo
  • 10 gr sale
  • 1 cucchiaio di acqua

Ingredienti per il ripieno

  • 2 zucchine
  • 1 cipolla
  • 100 gr prosciutto cotto
  • 200 gr mozzarella
  • 200 ml besciamella
  • olio evo
  • sale e pepe

Preparazione

Iniziare preparando la frolla salata:setacciare la farina formando una fontana e, nell’incavo al centro, mettere l’acqua, il tuorlo d’uovo, il sale e il burro. Lavorare gli ingredienti con movimenti veloci e in poco tempo formare una palla morbida e liscia. Avvolgere il composto nella pellicola e lasciarlo riposare una mezz’oretta in frigorifero.

Nel frattempo preparare il riepieno. Pulire e tritare finemente la cipolla. Soffriggerla in un tegame con un filo d’olio e, quando sarà dorata, aggiungere le zucchine che avremo lavato, spuntato e, con l’aiuto di una grattuggia a maglia larga, ridotto a piccoli pezzi. Cuocere il tutto a fiamma alta fino a che le zucchine non avranno perso l’acqua di vegetazione e questa non sia evaporata dalla pentola. Lasciar intiepidire.
In una ciotola unire alle zucchine così ottenute il prosciutto cotto e la mozzarella ridotti a cubetti e la besciamella. Aggiustare di sale e di pepe e amalgamare il tutto.

Stendere a questo punto la frolla salata e adagiarla in una teglia imburrata e infarinata. Aggiungere il ripieno.
Cuocere in forno a 200 gradi per 20-30 minuti. Lasciar raffreddare completamente prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.